Jac Caglianone, l’uomo del momento

Il prima base-lanciatore sta trascinando Florida con i suoi fuoricampo ai vertici del ranking nazionale. Devastante nel box e letale sul monte di lancio, il nativo di Tampa vuole riportare i Gators alla vittoria finale nelle College World Series. Intanto i nostri giovani …

Chris Kim - University Athletic Association)
Jac Caglianone, punto di forza dei Florida Gators
© Chris Kim - University Athletic Association)

Dopo il primo mese di gare nella NCAA Division I, il nome sulla bocca di tutti è senz’altro quello di Jac Caglianone, potente e possente (altezza 195 cm per 110 kg) prima base e lanciatore dei Florida Gators. Non a caso, il nativo di Tampa è stato nominato giocatore del mese dalla National Collegiate Baseball Writers Association grazie a prestazioni e cifre veramente importanti: .408 di media battuta con ben 13 fuoricampo (leader NCAA assoluto) e 30 punti battuti a casa cui ha aggiunto 4 partenze sul monte di lancio totalizzando 3 vittorie, 26 strikeout e 1.77 di media pgl.

Jac Caglianone, o Cags come è soprannominato dai compagni, è al suo secondo anno a Florida ma il suo esordio nella NCAA è stato ritardato nella scorsa stagione da un grave infortunio al gomito subito sul finire della sua ottima carriera alla Plant High School. Nonostante ciò, nel 2022, in soli 28 incontri disputati è riuscito a produrre ben 7 fuoricampo e 27 punti battuti a casa con una media battuta di .288.

Jac proviene da una famiglia di sportivi: il papà Jeff ha giocato a baseball con la Stetson University mentre la sorella Samantha gioca a pallavolo a Santa Fe College.

Apriamo una breve ma meritata parentesi anche sui nostri giovani prospetti impegnati a vari livelli nei College Usa partendo da Lorenzo Morresi in grande evidenza con New Mexico Junior College insieme al lanciatore Oscar Tucci. Discorso simile vale anche per Tommaso Giarola e Daniel Monti rispettivamente titolari in seconda base e all’interbase per Central Methodist e Sonoma State. Ancora senza vittorie né sconfitte, dopo un 2022 molto buono, a Kingsborough Community College il lanciatore Francesco Bonvini capace di totalizzare ben 26 strikeout in appena 13.2 riprese lanciate.

Informazioni su Andrea Palmia 159 Articoli
Andrea Palmia è nato a Bologna il 4 aprile 1968 e vive nel capoluogo emiliano con la moglie Aurora e la figlia Lucia di due anni. Laureato in Pedagogia con una tesi sperimentale sui gruppi ultras, lavora dal 1995 come educatore professionale con utenti disabili mentali e fisici. Appassionato di sport in genere ed in particolare di quelli americani, ha sempre avuto come sogno nel cassetto quello di fare il giornalista sportivo. Dal baseball giocato nel cortile del condominio con una mazza scolorita alle partite allo stadio Gianni Falchi con i fuoricampo di Roberto Bianchi e Pete Rovezzi, il passo è stato breve. Fortitudino nel DNA, nutre una passione irrazionale per i "perdenti" o meglio per le storie sportive "tormentate" fatte di pochi alti e di molti bassi.