Carlo Naldoni confermato Presidente del Godo

Alessandra Soprani Vice Presidente, Alvaro Neri general manager e Attilio Casadio direttore sportivo. David Capucci, ex colonna della De Angelis allenata da Bill Holmberg, nominato coordinatore dei tecnici

Baseball.it
Carlo Naldoni, Presidente del Godo Baseball
© Baseball.it

Mancano quattro mesi all’inizio del massimo campionato di baseball 2022 ma a Godo i preparativi sono già iniziati, sempre all’insegna dei sacrifici e di un eccezionale volontariato. Aspettando quindi di formare il roster per l’anno prossimo, si è proceduto a consolidare la società con il Direttivo che ha formalizzato le nuove cariche e si è subito formalmente insediato.

Nelle cariche di presidente e vice sono stati confermati Carlo Naldoni e Alessandra Soprani, mentre la nomina di Segretaria è andata a Elisa Melandri e quella di tesoriere a Mario Molducci. Conferme nei ruolo di general manager e direttore sportivo rispettivamente per Alvaro Neri e Attilio Casadio, che da anni godono della massima stima nell’ambiente locale ma anche a livello nazionale. Riconfermato il responsabile dell’Ufficio stampa e comunicazione Nevio Kristancic e, per quanto riguarda il Settore Giovanile, la delega per la gestione è andata a Sonia Montanari, sempre in collaborazione con l’insostituibile Renzo Casali.

Nel corso della stessa riunione sono stati individuati e precisati i livelli organizzativi della società e distribuiti gli incarichi di lavoro, di collaborazione e di dirigenti accompagnatori. E’ inoltre stato nominato David Capucci, ex colonna della De Angelis allenata da Bill Holmberg, coordinatore dei tecnici e anche nel ruolo già assunto nella franchigia ‘Bizantina’, costituita da alcuni anni tra il Godo ed il Ravenna Baseball.

 

Informazioni su Sandro Camerani 23 Articoli
Sandro Camerani professionista dal 1994, ha collaborato con Repubblica e Messaggero ed attualmente con Gazzetta dello sport e Corriere Romagna. Amore per il baseball sbocciato in uno dei 17 viaggi in Usa, ha gia' visitato 18 differenti ballparks della Mlb. Ha scritto due libri (america on the road e Fortitudo basket, un terzo è in uscita)