Renzo Martini all’Unipolsai

La “mazza sorpresa” del campionato 2019 a Redipuglia indosserà nel 2021 la casacca dei campioni d’Italia

Lauro Bassani - PhotoBass
Renzo Martini
© Lauro Bassani - PhotoBass

Primo acquisto per l’Unipolsai campione d’Italia. E’ di oggi l’annuncio da parte del club bolognese di Renzo Martini, italo-venezuelano (con passaporto italiano), nel 2019 protagonista nella nostra serie A1 con i Rangers Redidpuglia: miglior battitore del campionato – primo in media battuta e fuoricampo, a un passo dalla tripla corona, primo anche nelle medie “on base” e “slugging”, 413 in battuta, .500 di arrivi in base, 763 di “slugging”, ottenute in 22 gare, nelle quali ha battuto 7 doppi e 7 fuoricampo, portando a casa 19 RBI e segnando 17 punti. In difesa ha giocato in prima e terza base: 3 errori commessi, 977 come media.

Martini, nato il 25 agosto 1992 a Valera, ha conosciuto il baseball appunto in Venezuela, Dai Cardenales de Lara è arrivato a firmare, il 27 maggio 2011, un contratto con la franchigia dei New York Yankees, all’età di 18 anni.
La sua formazione in Minor League durò cinque stagioni, dal 2011 al 2015, disputando le prime due nella rookie league dominicana, disputando 106 gare chiuse con .277 di media battuta e .463 di media slugger, frutto di 37 doppi, 5 tripli e 8 fuoricampo, cifre sostanzialmente confermate nel 2013 in Gulf Coast League, sempre a livello rookie, con altri 53 “gettoni”. Nel 2014 il passaggio al singolo A short season, giocando 54 gare con Staten Island, per una media battuta di .199. Nel 2015, infine, qualche apparizione ancora in singolo A e singolo A avanzato e altre 54 gare in Gulf Cost League, per recuperare le medie consuete, prima di essere rilasciato nel marzo 2016 dopo 272 partite complessive, nelle quali ha battuto .260 con .420 di media slugger, frutto di 79 doppi, 7 tripli e 20 fuoricampo, con 172 RBI.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 818 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.