Weekend completo per la Winter League

Weekend di gioco in tutte le sedi di gara della Winter League. Partono gli Allievi Nord a Trento e le due manifestazioni venete della categoria, prosegue il programma in Emilia Romagna e Friuli Venezia Giulia. In Toscana invece è già tempo di verdetti.

Comitato Organizzatore Winter League

Winter League
Una fase della Winter League Friuli Venezia Giulia 2019
© Winter League
Fine settimana estremamente intenso nella manifestazione indoor Winter League, con partite in programma in tutte le sedi della manifestazione.
Si comincia sabato 1 febbraio con la prima giornata del Girone Allievi Nord che dopo un anno di pausa vede di nuovo il via nell’organizzazione dei Lupi del Trento Baseball. La formula è la solita: due gironi, otto formazioni, partite di sola andata per stabilire le due semifinaliste che il 23 febbraio, nella splendida cornice del PalaTrento si sfideranno per il titolo di campione regionale e per ottenere il pass per la Finale Nazionale in programma sempre a Trento il prossimo 8 marzo.
Domenica 2 febbraio si gioca a Bologna la quarta giornata degli Allievi Centro, con il match clou del programma nella sfida tra Padule Sesto Fiorentino e San Marino. Entrambe le formazioni, a punteggio pieno dopo le prime giornate, si sfideranno per la leadership del Girone B e per evitare lo spauracchio ITAS Rovigo, primo  indiscusso del Girone A, nelle semifinali. Folto il programma, con ben 6 match in programma, con doppi impegni anche per San Lazzaro ’90, Virtus Ozzano e Fortitudo Bologna.
Nella categoria Ragazzi Emilia Romagna una giornata quasi di riposo, con solo un incontro in programma, prima della prossima domenica 9 dove verranno decisi tutti i posti nella griglia della finale regionale. Domani in campo soltanto Fortitudo Bologna e Pianoro Baseball.
Cominciano sempre domenica le due manifestazioni venete. A San Martino Buonalbergo tutti a caccia del titolo ottenuto lo scorso anno dal Crazy Sambonifacese, ma occhio al San Martino Junior, padroni di casa e campioni nazionali in carica. E saranno proprio le due sfide tra le compagini veronesi, inserite nel Girone 1, le partite di cartello della prima giornata, come di consueto presso la Palestra dell’ Istituto Comprensivo Barbarani. A Rovigo parte la manifestazione Veneto Est con la novità che non saranno i padroni di casa dell’ITAS Rovigo i campioni uscenti. Dopo anni di egemonia rodigina il Ferrara Baseball è riuscito nell’impresa di vincere la manifestazione regionale lo scorso anno e da domenica mette il palio il suo titolo. Romano d’Ezzelino e i Thunders & Dragons di Castelfranco Veneto le altre formazioni in lizza.
Seconda giornata a Cervignano con i Tigers padroni di casa e i Ducks di Staranzano campioni uscenti che si presentano come favoriti per ottenre i primi due posti che daranno diritto alla finale regionale. Dopo la prima giornata i Ducks sono a punteggio pieno con tre vittorie mentre il Cervignano segue a ruota con due vittorie ed un pareggio. Il primo degli scontri diretti tra le due formazioni friulane, in programma domenica alle 13.15, potrebbe già dire molto sulla classifica finale, con i Rangers Redipuglia pronti a sfruttare eventuali passi falsi.

Sarà invece Firenze a proclamare il primo campione, con la seconda ed ultima giornata della manifestazione toscana in programma nella Palestra di Bagno a Ripoli. Le semifinali non vedono ancora tutti i nomi scritti nelle caselle del tabellone. Nel girone Dodgers le squadre di Arezzo e Chianti sono ormai sicure del posto e la sfida tra loro deciderà solo la vincente del girone mentre tutto ancora aperto nel girone Red Sox, con Fiorentina Neri, Padule e Antella ancora in lizza. La vincente della manifestazione staccherà il primo biglietto per la Finale Nazionale Ragazzi in programma a Bologna il prossimo 1 marzo

Tutti gli aggiornamenti della prima manifestazione di Baseball Indoor in Italia sul sito ufficiale ( www.winterleague.it) e sulla pagina Facebook ( www.facebook.com/WinterLeagueBaseball/).

Avatar
Informazioni su wp_2245872 1 Articolo
biografia