Jason Grilli nominato miglior rilievo della MLB

Il lanciatore dei Pittsburg Pirates, che vanta 3 World Baseball Classic con l'Italia, premiato come "delivery man" da una apposita giuria per le sue prestazioni sul mound ad aprile: 10 salvezze, 1 punto concesso e 17 strike-out in 11 inning

Jason Grilli, lanciatore azzurro in tutte e tre le edizioni del World Baseball Classic e attualmente punto di forza dei Pittsburgh Pirates, è stato selezionato dalla Major League Baseball come "delivery man" del mese di aprile. Questo importante riconoscimento viene assegnato al miglior rilievo nel corso di ogni mese della stagione regolare da una giuria della MLB.

In 12 presenze ad Aprile, Grilli ha ottenuto una media PGL di 0.82 mentre confezionava anche 10 salvezze. Negli 11 inning lanciati nel mese scorso, il pitcher destro ha concesso 1 punto con 5 valide e 4 base su ball più 17 strike-out. Grilli, quarta scelta assoluta nel draft di San Francisco del 1997, è diventato così il secondo giocatore dei Pirates a ottenere 10 salvezze nel corso del mese di aprile, assieme a Mike Williams, che compì l'impresa nel 2002. Inoltre, le sue 10 salvezze permettono a Grilli di eguagliare il primato di Jim Johnson dei Baltimore, Sergio Romo di San Francisco e Mariano Rivera dei New York Yankees per il maggior numero realizzato mel mese di apertura della stagione.

Il 36enne asso dei Pirates ha registrato 4 salvezze "back-to-back" nel mese scorso: l'8 e 9 aprile contro Arizona, il 12 e 13 contro Cincinnati, 20 e 21 contro Atlanta, 23 e 24 contro Philadelphia. A tutt'oggi Grilli ha una media PGL di 0.75 con un record di lega con 11 salvezze e 18 strikeout in 12 innings lanciati. Grilli, figlio dell'ex Major Leaguer Steve Grilli, è il terzo lanciatore nella storia dei Pirati a vincere il trofeo di "Delivery Man" del mese (in precedenza Jose Mesa nell'aprile 2005 e Joel Hanrahan nel giugno 2011).

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.