Ruggito United, Castenaso sempre al comando

I milanesi completano lo sweep con la Danesi. I bolognesi dividono la posta con il Riccione, mentre Verona si propone come outsider. Doppietta Parma a Grosseto

Giornata di sorprese l’ultima di andata in Ibl2. La squadra del giorno è senza altro il Senago Milano che ha rifilato una pesante doppietta a domicilio alla Danesi Nettuno reduce da tre vittorie contro Riccione (2) e Parma. In gara1 i nettunesi battono 12 valide come gli ospite, ma pesano sul 13-5 finale i sette errori difensivi degli uomini di Trinci. In gara2 il grande protagonista e Weltin Cabrera con un 3 su 4 e 4 rbi che insieme ai 4 errori del Nettuno spingo il Senago verso un facile vittoria per 8-4.

Altra sorpresa a Macerata dove l’Hot Sand, candidata alla vittoria finale, perde due partita contro i Knights Verona. In gara1 l’uomo del match è senz’altro David Bartegna. L’esterno veneto entra sul 4-2 al nono nel box per Mancioppi con due uomini sulle basi tocca un gran triplo a destra ad Ercolani e poi segna su un lancio pazzo del pitcher marchigiano. Gara2, invece, viene subito decisa da un big inning di 6 punti al secondo che rendono facile il compito ai lanciatori Texeira e Briggi (vincente) nell’8-4 finale.

Nel big match di giornata tra Castenaso e Riccione non vince nessuno. Le prime due della classe si dividono la posta con il Castenaso corsaro in gara1. I bolognesi segnano tre volte al terzo con il singolo di Castellitto, favorito dall’errore di Pellegrini e dal doppio di Breviglieri. Il Riccione accorcia le distanze al quarto portandosi sul 3-2. Il Castenaso segna il 4 punto al sesto con la volata di sacrificio di Bassani che rende inutile la rimonta terminata sul 4-3 dei romagnoli. Il Riccione si riscatta nella partita pomeridiana battendo ben 12 valide Turrini e Anselmi, si salva solo Balbuena nel Castenaso con 2 inning perfetti, a fronte delle 4 dei bolognesi. I tanti uomini lasciati sulle basi non impediscono comunque al Riccione di imporsi 3-1.

Il turno viene chiuso dalla doppietta del Parma in casa del Grosseto. Gara1 viene sempre condotta dai ducali che danno il colpo di grazia al Grosseto toccando sette volte in due inning Manuguerra segnado sette punti al settimo inning che valgono il 10-1 finale. Più combattuta gara2 con il Grosseto che parte forte contro Yomel Rivera che incassa 6 valide in quattro innning. I toscani si portano in vantaggio 4-1, ma vengono rimontati da un big inning da 4 punti dei parmensi al quarto guidati da Giannetti autore di un triplo a basi cariche che ha dato il là alla vittoria dello Junior Parma che chiude l’incontro sul 7-5 grazie ad un super Cozzolino che vince la partita concedendo 2 valide in cinque riprese lanciate.

Dopo la settimana di pausa per l’European Cup avrà inizio il girone di ritorno. Riflettori puntati su Riccione – Verona e Castenaso – Parma. Chiudo il quadro due interessanti scontri tra Danesi Nettuno e Hot Sand Macerata e  tra Grosseto e Senago Milano

Avatar
Informazioni su Davide Bartolotta 213 Articoli
Nato ad Anzio (Roma) il 9 aprile 1988, ha sempre vissuto nella vicina Nettuno. A 6 anni ha cominciato a giocare a calcio, ma essendo della “città del baseball” non poteva che appassionarsi a questo sport. E' iscritto all'ordine dei giornalisti nell'albo dei pubblicisti. Da spettatore ha seguito il baseball fino al giugno del 2008, quando ha iniziato una collaborazione con “Il Granchio”, settimanale d’informazione di Anzio e Nettuno, di cui è diventato dal 2010 redattore e redattore web, che gli ha permesso di vivere questo sport da un altro punto di vista. Nel primo anno di attività giornalistica ha avuto modo di seguire diversi eventi internazionali tra cui le Final Four dell’European Cup a Barcellona (settembre), oltre che a coprire regolarmente la serie A2 ed in particolare le gare del Nettuno2. La sua più grande aspirazione è quella di contribuire, anche se in una minima parte, a far crescere in Italia la considerazione per questo sport, e magari un giorno poterlo raccontare collaborando con testate nazionali. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Nelle stagioni 2011 e 2012 ha svolto il ruolo di addetto stampa per la Danesi Nettuno Bc. E' giornalista presso il gruppo editoriale DComunication dove ricopre il ruolo di redattore web per il quotidiano online di Anzio e Nettuno www.ilclandestinogiornale.it e cura la parte giornalistica dell'emittente televisiva regionale (Lazio) YoungTv dove cura una rubrica sportiva. Dall'agosto 2015 collabora con l'Agenzia di Stampa InfoPress realizzando servizi e contributi per Il Corriere dello Sport seguendo lo sport locale e le squadre in trasferta all'Olimpico di Roma per le partite del campionato di serie A di calcio. Gli piace la musica rock e adora guardare film... è arrivato ad un picco massimo di cinque in una giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento