L'Italeri di misura sulla Palfinger

Buona prestazione di Hernandez che blocca le mazze bolognesi per 6 riprese. Nilson Antigua sblocca la situazione. 3 a 0 il risultato finale

Un Italeri Fortitudo Bologna sorniona ha avuto la meglio sula Palfinger Reggio Emilia che ha impensierito la capolista per ben 6 riprese.
Ci ha pensato poi Nilson Antigua con un “solohomer” a sinistra a sbloccare l'incontro e a demoralizzare la difesa reggiana.
Al settimo e all'ottavo infatti, due errori di tiro di Squarcia consentivano a Solano (in seconda grazie ad un doppio) e ad Antigua di segnare gli altri due punti che chiudevano l'incontro con il risicato risultato di 3 a 0.
Partita quindi controllata dai rispettivi monti di lancio con Julian Heredia che per 7 riprese ha concesso 2 sole valide contro i 7 strike out rifilati agli avversari e Alvaro Hernandez che interrompe a 31 la “striscia” di partite consecutive con almeno una valida di Davide Dallospedale.
La salvezza di Milano ha poi consentito ai bolognesi di chiudere la partita in tutta tranquillità non offrendo ai reggiani nessun appiglio per poter riaprire il match.
Da segnalare all'ottava ripresa l'eliminazione di Squarcia in seconda colto fuori base da Nilson Antigua, vero protagonista dell'incontro.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.