Ai Fungaioli di Berceto le "Parmesan Series" 2012

Il giocatore del Collecchio Fabio Pelagatti, ha ripreso una vecchia tradizione e organizzato il divertente torneo con formazioni composte dai giocatori delle squadre della Provincia. Gran divertimento e arlìa a Collecchio e Sala Baganza

I Fungaioli di Berceto sono i campioni delle Parmesan Series 2012! Non è una goliardata, nessun tentativo di prendere in giro i lettori. Le Parmesan Series sono state ideate e organizzate anni fa dall'ex giocatore e poi allenatore di Collecchio e Crocetta Marco Loschi, per permettere a tutti i giocatori delle varie squadre seniores della provincia di Parma di confrontarsi, con formazioni miste e il più possibile equilibrate, in un atmosfera di amicizia, divertimento e sana arlìa. Dopo qualche edizione, la partenza per motivi di lavoro di Marco ha causato lo stop della manifestazione, che quest'anno un altro giocatore del Collecchio, Fabio Pelagatti, ha voluto rinverdire. Così sono stati ripristinati i vecchi nomi delle squadre, ispirati a realtà tipiche del territorio (Fungaioli di Berceto, Casari della Bassa e Guardiacaccia di Carrega ) e, una volta raccolte le adesioni, sono state composte le rose che si sono sfidate la scorsa settimana sui campi di Collecchio e Sala Baganza. Presenti anche diversi giocatori del Roster di IBL1 del Cariparma, nomi illustri come quelli di Zileri, Burlea, Giovanelli, Giannetti, Pome e Rivera, poi, per la finale, anche Francesco Corsaro e i Bi-campioni d'Europa Cicatello, Grifantini e Desimoni. Con loro tanti altri protagonisti del "beis" ducale, come i fratelli Campanini della Crocetta, insieme al nazionale Juniores Lorenzo Gradali, a Diego Del Sante, Luca Ferrarini Gandolfi, Matteo Paini e Alessandro Fanfoni. Poi Filippo Comelli, Corsini, Corsi, Leoni, Gomez, Romanini, Mulazzi, Daraio, Tanzi e Berni per il Sala Baganza. Signifredi, Bova, Dazzi, Lori, Pelagatti, i fratelli Cristofori per il Collecchio. Con loro anche qualche ex, come il popolare "Ciccio" Caravita, come il pitching coach della Crocetta Andrea Picelli, Massimo Melassi, l'ex interno di Crocetta e Sala Andrea Greci. E tanti altri, che magari si sono prestati anche per una sola partita. Assenti, giustificati, i ragazzi dell'Oltretorrente, impegnati nei play-off, poi vinti, per la promozione in serie A. Ma sono stati protagonisti pure loro, perché le squadre partecipanti al torneo si sono prestate come sparring partners per due amichevoli in preparazione proprio di quelle sfide decisive per i giallo-blù. Amichevoli che, visti poi i risultati del Ciemme nelle sfide con il Cupra, si sono rivelate fruttuose.
Dopo la disputa del gironcino all'italiana, le prime due classificate, I Fungaioli di Berceto e i Casari della Bassa, si sono sfidate nella finalissima di domenica sul campo di Sala Baganza e terminata con la vittoria dei primi per 2-0. Vittoria favorita, tuttavia, anche dallo squilibrio creato dalla presenza sul monte dei vincitori del pitching staff del Cariparma quasi al completo. Cicatello, Grifantini e Corsaro, oltre a Giovanelli già in roster, hanno infatti lanciato per i Fungaioli. Chiaro che per i battitori dei Casari il compito si presentasse arduo, nonostante anche loro vantassero alcuni "rinforzi" come Desimoni, troppo poco però! Il clima di festa ha comunque caratterizzato tutto il pomeriggio, che dopo la finale è proseguito con una splendida gara dei fuoricampo, vinta da Diego Del Sante. Subito dopo le premiazioni, poi grigliata per tutti e fiumi di birra tra battute e "sfottò" tra i vari gruppi, composti per una volta da giocatori di squadre diverse, ma comunque amici, sia dentro che fuori dal campo. Perché, come dice qualcuno," a Parma, nel baseball siamo tutti amici!"

LE SQUADRE

Casari della Bassa- Caposquadra: Luca Ferrarini; Lanciatori: Bova, Gradali, Corsi, Burlea, Del Sante; Ricevitori: Gandolfi e Mirco Cristofori; Interni: Caravita, Ferrarini, Giannetti, Mattia Campanini, Tanzi; Esterni: Mattia Cristofori, Facchini, Berni, Cattani, Bulgarelli.

Guardiacaccia di Carrega- Caposquadra: Filippo Comelli; Lanciatori: La Rocca, Bramini, Leoni, Dazzi, Silvestri; Ricevitori: Mantovani, Mulazzi; Interni:Filippo Comelli, Gomez, Fanfoni, Pessina, Zerbini; Esterni: Rivera, Tonelli, Zileri, Tadonio, Fontana.

Fungaioli di Berceto- Caposquadra: Pelagatti. Lanciatori: Picelli, Melassi, Sclafani, Giovanelli, Dallaturca; Ricevitori: Corsini, Lori; Interni: Paini, Greci, Signifredi, Vecchi, Piazza, Ugolotti; Esterni: Pelagatti, Poma, Romanini, Andrea Campanini, Daraio.

I RISULTATI

Casari della Bassa – Guardiaccaccia di Carrega 5-2

Fungaioli di Berceto- Guardiacaccia di Carrega 5-2

Fungaioli di Berceto – Casari della Bassa 6-1

Finale

Fungaioli di Berceto – Casari della Bassa 2-0

Vincitore "Home Run Contest": Diego Del Sante

Informazioni su Matteo Desimoni 337 Articoli
Nato a Parma l'8 febbraio 1978, laureato all'Università di Parma in Scienze della comunicazione, con tesi di laurea "La comunicazione in una società sportiva: il caso dell'A.S.D. Baseball Parma", collaboratore della "Gazzetta di Parma", iscritto all'ordine dei giornalisti, elenco pubblicisti, dal settembre 2009. Ha collaborato nel 2005 anche con "L'informazione di Parma". Dal luglio 2009 a fine agosto 2011 ha ricoperto l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa della società A.S.D. Baseball Parma. E' l'ideatore e direttore responsabile del periodico gratuito "Baseballtime" distribuito sui campi da baseball della provincia di Parma. Ha iniziato la carriera da giocatore a 8 anni, nel 1986 nelle giovanili dell'Aran Group, poi ha militato in diverse squadre della provincia di Parma e debuttato in serie B con il Sala Baganza e in serie A2 con la Farma Crocetta nel 1998. Dal 2002 al 2008 ha allenato le giovanili di Crocetta e Junior Parma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.