Alvaro Montes torna a Parma, sponda Crocetta

Risiede a Soragna il 30enne lanciatore destro di origini colombiane, cittadino italiano dal 2010, che quest'anno darà man forte al monte di lancio targato Farma. "Se Santos fa il suo lavoro daremo grandi soddisfazioni alla squadra e ai tif

La Farma Crocetta ha aggiunto un ultimo prezioso tassello ad un monte di lancio che nulla ha da invidiare alla IBL. Dopo Jenny Silvestri e l'ingaggio di un personaggio stellare come Victor Santos, torna a Parma Alvaro Enrique Montes. Il 30enne lanciatore destro di origini colombiane è cittadino italiano dall'anno scorso, risiede a Soragna ove ha giurato fedeltà allo Stato Italiano, ma per i regolamenti federali è da considerarsi straniero. Montes, il cui inserimento consentirà di dare un po' di respiro a Santos, ha lasciato un buon ricordo di sé nelle due stagioni in IBL col Carirpama, soprattutto la prima (2005) nella quale risultò tra i migliori della Lega (11 vittorie e 5 sconfitte, 2.17 di media pgl). Un brutto infortunio al braccio lo mette ko nel 2006 e lo costringe a stare lontano dall'attività agonistica per due anni senza però smettere di allenarsi. Nel 2009 comincia a risalire la china disputando il campionato di A2 col Bollate (5 vinte e 7 perse, 2.76 di media pgl, 5 complete game, 1 shut out). Lo scorso anno è stato tesserato a campionato in corso dal San Marino che lo ha utilizzato come rilievo di gara-2 dove ha lanciato in 5 partite, con 1 salvezza, per un totale di 13.2 riprese, 1.98 di media pgl, 10 valide, 6 basi e 7 k.
"Sono molto contento di giocare vicino a casa, qui posso allenarmi molto meglio – ha detto Montes che già da diversi giorni si sta allenando al PalaFarma – Per me non è un problema scendere dall'Ibl alla serie A: io devo fare quello per cui sono venuto in Italia cioè lanciare, fare bene per la squadra in cui sono che ha fiducia in me. L'impatto con l'ambiente Crocetta è stato molto positivo. Mi sento bene fisicamente, ho sempre il mio repertorio di cinque lanci e sono maturato come giocatore; cercherò di fare il meglio e spero che anche Santos faccia il suo lavoro in modo da dare grandi soddisfazioni alla squadra e ai tifosi".
Montes non ha partecipato alle prime uscite della Farma a Poviglio, dove sul monte si sono alternati i vari Silvestri, Gradali, Melegari e Baez, ma dovrebbe essere a disposizione per la prossima uscita prevista per sabato 26 marzo quando a San Pancrazio si disputerà un triangolare in cui la Farma affronterà l'Oltretorrente alle ore 13 poi nuovamente il Poviglio in serata.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.