"Baseball.it Awards" ancora 72 ore per votare

Lunedì 30 novembre è l'ultimo giorno per esprimere le preferenze sui migliori protagonisti della IBL 2009. Oltre 500 partecipanti hanno espresso finora circa 3.000 voti: per Garabito MVP quasi il 60{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}

Mancano ancora tre giorni al termine della decima edizione dei "Baseball.it Awards", l'iniziativa ideata da Baseball.it che, attraverso l'assegnazione di ben 18 premi individuali, stabilirà la squadra All-Star della Italian Baseball League 2009, insieme al miglior arbitro. Si può infatti partecipare al sondaggio online fino alla mezzanotte di lunedì 30 novembre, previa autenticazione o nuova registrazione sulla home page del nostro sito (www.baseball.it).

Continuano ad affluire senza sosta i voti da parte degli appassionati del baseball nazionale: fino a stamattina erano più di 500 gli iscritti ai "Baseball.it Awards 2009" per un totale di circa 2.000 voti espressi (le preferenze dei visitatori del sito peseranno sul risultato finale per il 60{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}).

La categoria che finora ha riscontrato i maggiori consensi da parte dei lettori di Baseball.it è stata quella del miglior arbitro dove attualmente è in testa Cappuccini (47.7{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}) davanti a Taurelli (35.9{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}). Il sondaggio meno votato è quello del lanciatore straniero dove Matos della Fortitudo è al 35.8{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3} contro il 25.8 di Garcia del Rimini.

Il miglior pitcher in assoluto è Da Silva (San Marino) che ha il 40.7{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}, miglior rilievo Milano (Fortitudo Bologna) 32.6{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}, miglior lanciatore ASI/Non ASI Da Silva (San Marino) 40.4{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3} seguito da Betto (Bologna) al 25.7{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}.

In diamante, il miglior interbase è attualmente Infante (Bologna) con il 33.1{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}, terza base Sheldon (San Marino) 39.5{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}, miglior seconda base è Francesco Imperiali (San Marino) 45.5{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}, miglior prima base Austin (Bologna) 31.6{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}. Tra i migliori ricevitori figurano Angrisano (Bologna) al 41.6{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3} e Albanese (San Marino) con il 24.2{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}.

Il miglior esterno sinistro è Avagnina (Rimini) con il 32.6{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3} dei voti, esterno centro Zileri (Parma) con il 41.7{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}, esterno destro Chiarini (Telemarket) con il 47.6{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}

Il Premio "Robert Fontana" al miglior utility vede in testa il sammarinese Suardi con il 40.5{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3} (sale Aprili del Grosseto al 21.6{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}), il Premio "Enzo Masci" al miglior giovane dell'anno evidenzia un equilibratissimo confronto tra Reginato (Reggio Emilia) al 23.8{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3} e Sambucci (Parma) al 22.4{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}, miglior battitore designato De Biase (San Marino) con il 43.6{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3} delle preferenze mentre MVP è Garabito (Bologna) attestato al 58.1{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3} che è anche la percentuale più alta tra gli Awards 2009 di Baseball.it.

Infine, con il 37.9{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3} Marco Nanni (Bologna) è al primo posto per quanto riguarda il Premio "Gigi Cameroni" al miglior manager, seguito da "Gibo" Gerali (Parma) a quota 19.3{530fbe789bf05b50ec6b4a75d1bfd210dd5492af3c5f5769bc1b7255cb7ba5f3}.

Alessandro Labanti
Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento