Italia, debutto al WBC il 7 marzo contro il Venezuela

Alle 20, ora locale di Toronto, prima partita della nostra Nazionale inserita nel Gruppo C con USA, Canada e Venezuela – Mike Napoli, Justin Speier, Nick Punto e Mike Gallo probabili azzurri?

Inizierà contro il Venezuela il cammino dell'Italia al World Baseball Classic 2009. Il debutto degli azzurri di Marco Mazzieri sul diamante del Rogers Centre di Toronto è previsto per sabato 7 marzo alle 8 di sera (ora locale), dopo la gara d'apertura del Gruppo C tra USA e Canada che andrà in scena alle 2 del pomeriggio.

L'esito di questi due primi match determinerà poi le contendenti delle altre quattro sfide in programma, tra l'8 e l'11 marzo, della prima fase del WBC ad eliminazione doppia. I biglietti per assistere agli incontri di Toronto (un pacchetto composto da 6 tickets) possono essere già acquistati online sui siti http://www.worldbaseballclassic.com/ e http://www.bluejays.com/ oppure telefonicamente ai numeri 416-3411234 e 1-888-6546529.

Sempre sabato 7 marzo, ma a mezzogiorno in punto, la prima partita dell'Olanda contro la Repubblica Dominicana sul diamante dell'Hiram Bithorn Stadium di San Juan a Portorico. Sei ore dopo si disputerà invece il match tra Panama ed i padroni di casa portoricani.

Il Gruppo A con Cina, Taiwan, Giappone e Corea sarà quello che aprirà ufficialmente la seconda edizione del WBC: per giovedì 5 marzo al Tokyo Dome è infatti previsto un interessante Cina-Giappone, con i nipponici chiamati a difendere il titolo conquistato nel 2006. Infine, il Gruppo B con Australia, Cuba, Messico e Sud Africa: match d'apertura domenica 8 marzo all'Estadio Foro Sol di Città del Messico tra Sudafrica e Cuba.

Completata la prima fase, dal 14 al 19 marzo si svolgerà poi il "Round 2" (sempre ad eliminazione doppia), quindi le semifinali il 21-22 marzo e per concludere la finale di Los Angeles del 23 marzo.

Ed in vista proprio del World Baseball Classic, la nota agenzia di stampa internazionale Associated Press, in una corrispondenza da Roma sulla presentazione del Mondiale, afferma che a Mike Piazza è stato offerto un posto nello staff tecnico della nazionale italiana come hitting coach. Ma si fanno inoltre alcuni nomi di probabili big-leaguers che potrebbero aggregarsi agli azzurri come il ricevitore Mike Napoli ed il lanciatore Justin Speier, entrambi in forza ai Los Angeles Angels of Anaheim, l'interbase dei Minnesota Twins, Nick Punto, ed il lanciatore Mike Gallo, ex-Colorado Rockies e Toronto Blu Jays, che era già stato convocato all'edizione 2006.

Informazioni su Filippo Fantasia 656 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.