Manny Ramirez ai Los Angeles Dodgers

Colpi di mercato di metà stagione: anche Ken Griffey Jr. cambia casacca e approda ai White Sox – Sweep dei Cubs ai Brewers, i Twins agganciano i South Siders

Corre assolutamente l'obbligo, in questo nostro consueto appuntamento, di soffermarci su quegli importanti colpi di mercato che hanno infiammato gli animi dei tifosi durante questi ultimi giorni.
nSenza ombra di dubbio la notizia più clamorosa riguarda il "big trade" che ha coinvolto ben 6 giocatori e tre squadre, con Manny Ramirez che ha lasciato i Boston Red Sox per volare a Los Angeles, California, sponda Dodgers. Si chiude così un tira e molla che andava avanti ormai da ben 7 anni e mezzo e nel quale colui che è stato chiamato, per i suoi continui capricci e cambiamenti di umore, la "Greta Garbo del baseball", vede soddisfatto il suo personalissimo richiamo della California. E' infatti dalla fine della stagione 2001 che l'esterno di Santo Domingo dichiara di voler lasciare Boston per la troppa noia (salvo poi rimangiarselo il giorno seguente) ed in più di un occasione ha strizzato l'occhio alle franchigie dell'Orange State tanto che per almeno 3 anni gli Angels hanno cercato di strapparlo ai Red Sox. Con  l'MVP 2004 ai Dodgers, Boston cede ai Pittsburgh Pirates anche il pitcher Craig Hansen e l'esterno destro Brandon Moss. Nell'ambiuto della medesima operazione, sempre ai Pirates da Los Angeles finisce il terza base Andy LaRoche mentre da Pittsburgh parte verso Boston l'esterno sinistro Jason Bay di 11 anni più giovane del suo predecessore e chiamato a raccogliere una non facile eredità.
nAltro esterno che cambia casacca l'ultimo giorno di mercato è Ken Griffey Jr. che dopo ben 8 anni e mezzo di fedele e silenziosa militanza con i Cincinnati Reds, nei quali proprio in questa stagione ha raggiunto il ragguardevole record di 600 fuoricampo in carriera, migra verso il south side di Chicago. Dal canto loro i White Sox cedono ai Reds il rilievo Nick Masset ed il seconda base Danny Richar (Triplo A). I fan dei Dodgers non sono gli unici a far festa a Los Angeles: i tifosi degli Angels salutano infatti con gioia lo scambio di prima base con gli Atlanta Braves. Mark Teixeira approda quindi ad Anaheim e Casey Kotchman parte per la Georgia.
nParticolarmente attivi anche i New York Yankees che prelevano dai Pirates l'esterno destro Xavier Nady ed il lanciatore Damaso Marte e dai Detroit Tigers il catcher Ivan Rodriguez. Lasciano la Grande Mela i lanciatori Ross Ohlendorf e Jeff Karstens (Pittsburgh), Kyle Farnsworth (Detroit) e LaTroy Hawkins che approda a Houston in cambio del seconda base Matt Cusick.
nMa la scorsa settimana non è stata importante solo per il mercato: si giocavano due importanti serie spareggio da 4 gare tra le prime due di ogni rispettivo girone nelle Central Division. Nella AMERICAN LEAGUE i Minnesota Twins ospitavano i Chicago White Sox e, grazie alla vittoria per 3-1, adesso i Twins si sono portati nuovamente in vantaggio sui "South Siders", con i Tigers che seguono a – 6 partite e mezzo. Nella NATIONAL LEAGUE i Chicago Cubs impongono un incredibile sweep esterno ai Brewers al Miller Park e ricacciano a meno 4 Milwaukee che era riuscita a riagganciare i Cubs proprio alla vigilia del big-match. Adesso Brewers e St. Louis sono appaiate al secondo posto della Division a meno 4 da Chicago. n

Andrea Tolla
Informazioni su Andrea Tolla 488 Articoli
Nato a Roma nel 1971, Andrea è padre di 3 figli, Valerio, Christian e Giulia. Collabora con il quotidiano Il Romanista dove si occupa, tra le altre cose di baseball e football americano. Appassionato di sport in genere collabora anche con il mensile Tutto Bici e con il quotidiano statunitense in lingua italiana America Oggi. Ex-addetto stampa della Roma Baseball, cura una rubrica di baseball all'interno di una trasmissione sportiva di un'emiitente radiofonica romana.

Commenta per primo

Lascia un commento