Grande Colicchio, San Marino fa sua anche gara tre

Riapre la partita con un grande slam, chiude a mille anche con un triplo. I lombardi devono rinviare l'appuntamento con la prima vittoria

Stavolta parte a razzo il Rajo ma non basta, perché a fare la differenza stasera ci ha pensato Colicchio (a mille, con un triplo e un grande slam) e così la T&A San Marino ha potuto completare la “tripletta”, grazie anche alla buona prova prima di Casseri – escluso il primo inning – quindi di Horn. Nonostante quattro lanciatori, invece, i lombardi debbono ancora rinviare l'appuntamento con la prima vittoria. Ospiti subito avanti: singolo di Burzinsky, base a Carrozza che viene eliminato in seconda su una battuta interna. Con uomini agli angoli singoli di Ballerini e Gasparri, quindi il triplo di Pistocchi. San Marino reagisce con una valida in apertura di Bautista, il quale avanza su balk e va a punto su due rimbalzanti in diamante. Rajo ancora a segno al secondo: errore su Bassi, singoli di Jaen e Carrozza. Dall'altra parte il San Marino si ferma al triplo di Colicchio che però resta in base. Al quarto i padroni di casa con due out accorciano le distanze: triplo di Bautista e singolo di Finetti per il 5 a 2. Allunga ancora, però, il Rajo al quinto: singolo di Carrozza, doppio di Munoz che lo spinge a punto e va in terza su una volata al centro, volata di sacrificio di Pistocchi. Al settimo, quando gli ospiti assaporavano già una parte di vittoria, la svolta: tre singoli di fila e un punto subito convincono il manager del Rho a giocare la carta Pupo al posto di Browe. Rovinelli è out al volo, poi c'è la base a Rodriguez e il grande slam di Colicchio. Partita in parità, è la volta di Selmi che chiude senza danni. A questo punto è di nuovo tutto in discussione e al nono San Marino non perdona: Base a Gambuti, singolo di Rovinelli, sacrificio di Rodriguez, base a Colocchio ed entra Stefani che dopo aver messo K Bello concede la base a Bautista per il punto forzato.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.