L’Unipolsai aggiunge un altro interno al roster

In arrivo da Curaçao Raywendley Van Gurp. Nel 2020 premiato come MVP della Liga Aqualectra

extra.cw
Ray Van Gurp
© extra.cw

In attesa di arrivare alle fasi decisive del campionato italiano e la settimana di European Champions Cup, che si disputerà dal 13 luglio a Ostrava (Repubblica Ceca), l’Unipolsai mira a rinforzare il linup con l’innesto di Raywendley Van Gurp, classe 1989, originario di Curaçao.

Van Gurp batte e tira destro, è nato il 2 gennaio 1989 a Willemstad, la capitale di Curaçao, una delle nazioni che costituiscono il Regno dei Paesi Bassi e quindi può giocare come comunitario.

All’età di 18 anni, stagione 2007, dopo aver firmato un contratto con i New York Mets, ha esordito a livello Rookie nella Summer League venezuelana, disputando 3 partite. Nel 2008 gioca 63 incontri. L’anno successivo, sempre a livello Rookie ma nella Gulf Coast League, gioca 45 gare. Nel settembre 2009 prende parte, con la selezione nazionale delle Antille Olandesi, ai mondiali di baseball dislocati in varie sedi europee, con l’ultima fase della competizione in Italia. Nel 2010, ultima stagione con i Mets, si guadagna una presenza in singolo A con Savannah e va in campo 47 volte con i Kingsport Mets, livello Rookie, in Appalachian League. Prevalentemente il suo ruolo è stato quello di seconda base.

Finita l’esperienza con la franchigia dei Mets, Van Gurp è tornato a Curaçao, diventando punto di forza delle squadre in cui ha militato, tra cui i Wildcats e i Royal Scorpions, con i quali nel 2020 è stato premiato come miglior interno della Lega, merito di una stagione in cui ha battuto .444, con .513 di media on base e .714 di media slugging, con 5 doppi, 3 tripli, 2 fuoricampo e 20 RBI in 17 gare (dati Fortitudo Baseball – ndr).

Informazioni su Mino Prati 835 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.