Fortitudo nella continuità: confermati Frignani e tutto lo staff

Pitching coach Fabio Betto, coach Claudio Liverziani, Christian Gnudi e Michele Masiello

Lorenzo Bellocchio
Il manager Daniele Frignani e il pitching coach Fabio Betto
© Lorenzo Bellocchio

La Fortitudo Bologna, Campione d’Italia, non cambia di una virgola, almeno per quel che riguarda lo staff tecnico per il campionato 2021. C’erano pochi dubbi, ma da oggi è tutto ufficialmente ufficiale. Confermati tutti, da Daniele Frignani in giù.
Per Lele si tratterà della sesta stagione consecutiva da head coach in biancoblù, con all’attivo quattro scudetti (gli ultimi tre, più quello del 2016), una Coppa Campioni
(2019) e una Coppa Italia (2017).
Nel comunicato alla stampa, all’insegna dell’originalità il “Squadra che vince non si cambia” del general manager fortitudino Christian Mura, proprio un niente sopra al “Ringrazio la società e il presidente per la fiducia. Sono molto contento che sia stato ‘rinnovato’ anche lo staff tecnico, che ritengo essere una parte davvero importante del team e della squadra”.
Sotto a Frignani, nel dettaglio, ci saranno ancora dunque il pitching coach Fabio Betto, i coach Claudio Liverziani, Christian Gnudi, Michele Masiello, il preparatore atletico Vanni Pedrini e il fisioterapista Vittorio Carlucci.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 818 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.