U-12: Taipei Cinese con 8 punti nel primo inning

Alla ripresa dopo una sospensione di due ore per la pioggia tre segnature per parte, ma ormai la partita era segnata. Al sesto la fine anticipata per campo impraticabile

WBSC
© WBSC

La Corea, una sola sconfitta nella prima fase ai supplementari nel recupero con gli Stati Uniti, sbatte contro Taipei Cinese (a sua volta un unico incontro perso contro l’imbattuto Giappone) nella sua prima partita del Super Round. Il partente Na Hyunseo concede 4 valide (doppio di Huang Tien-Szu) e una base (e anche un colpito) prima del secondo out. E su Jung Mingyu con la quinta valida arriva anche il punto numero 6, con cui si chiude il primo mezzo inning.
Uno strikeout del lanciatore di casa Cheng Kai-Sheng e due eliminazioni in diamante, quindi l’interruzione per pioggia.
Quando finalmente si riprende, dopo più di un paio d’ore, la partita era sembrata proseguire sulla stessa strada, con Taipei ancora a segnare e ad andare sull’8 a 0 al 2°. Invece poi i pitcher coreani – Lim Hogil e Lee Myenjae – hanno tenuto. Taipei Cinese è andata a punto una volta, quella del 9 a 1 al nella metà alta del 4°. Cheng Kai-Sheng, dalla sua, dopo tre ottime riprese, si è visto caricare del punto del 9 a 2, e dopo di lui Chan Yao-Yun, al 5°, di quello del 9 a 3. Cinque inning equilibrati, prima della seconda sospensione al 6° per il maltempo, questa volta definitiva, con la montagna dello 0 a 6 a fine 1° impossibile da scalare per la Corea.

Il tabellino
Risultati
Classifica

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 733 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.