L’Unipolsai va di manifesta sul Godo

Gli “esperimenti” sul monte dei romagnoli facilitano le cose ai padroni di casa. Fuoricampo per Polonius, Russo e Leonora

Lorenzo Bellocchio (Fortitudo Baseball)
Nick Nosti
© Lorenzo Bellocchio (Fortitudo Baseball)

Se dalla partita di stasera fosse possibile estrapolare le cinque riprese e un terzo lanciate per il Godo da Jorge Hernandez si potrebbe parlare di partita guardabile: 3 a 0 per la prima in classifica contro la penultima. Peccato che i romagnoli – e il perché lo sanno solo loro – avessero deciso di fare esperimenti. Primo fra tutti quello di presentare come partente un Piumatti mai visto nel ruolo, almeno quest’anno: fino a ieri 14 inning in 10 presenze (7.07 la sua media).
Risultato: 1 a 0 per l’Unipolsai al sesto lancio – solo homer del lead off Nosti – ma soprattutto 3 a 0 alla quarta valida bolognese (singolo da 2 punti ancora a firma Nosti, 3 su 5 per lui in totale) e 5 a 0 al cambio, dopo il fuoricampo da due di Polonius.
Fra una cosa e l’altra, prima del terzo out della parte bassa della seconda ripresa, capolista avanti 8 a 0. Dopo il parziale non si è più mosso, fino a quando a buttarla di là dalla recinzione, per il 9 a 0, è stato Russo (3 su 4), al 7°.
Così, dopo il singolo di Grimaudo, per il Godo è salito sul monte Galli (2 presenze, 32.40 di Pgl) ed è arrivato il resto. Base ball a Ferrini e Polonius, strikeout (primo dell’annata) Agretti, fuoricampo di Leonora, “manifesta”.
Per i padroni di casa, invece, partente il solito buon Rivero (una valida in 3 inning),rilevato nell’ordine da Perakslis (una valida a carico anche per lui), Tony Noguera (un singolo da Giacomo Meriggi, 2 su 3, e un doppio da Evangelista) e Brolo Gouvea (tre uomini, tre out in diamante).

Il tabellino

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 781 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.