Amsterdam e Rotterdam alle “Holland Series 2018”

I Pirates hanno battuto tre volte il Curacao Neptunus (campione in carica) qualificandosi al primo posto della fase di playoff e conquistando così il diritto di aprire in casa la serie finale. Garauno in programma giovedì 27 settembre

Sorpresa nell'ultimo weekend dei play-off in Olanda. Amsterdam batte Rotterdam per tre volte e conquista il primo posto in classifica. Ciò significa che Urbanus & co. avranno il fattore campo a proprio favore ed apriranno in casa le Holland Series giovedi 27 Settembre. Se necessario anche gara-7 sara disputata in casa dei Pirates domenica 14 Ottobre. Miglior lanciatore dei play-off: Rob Cordemans (Amsterdam) con una media PGL immacolata durante le 20 riprese lanciate in 3 gare come partente.
Le migliore quattro squadre della Hoofdklasse si sono rincontrate durante tre fine settimana per tre partite valevoli come play-off. Dopo 9 gare il Curacao Neptunus di Rotterdam si è piazzato al secondo posto dopo essere stato beffato appunto dall'L&D Amsterdam Pirates per tre volte. Giovedi scorso Amsterdam ha espugnato Rotterdam 10-3, sabato pomeriggio 6-5 in casa e domenica pommeriggio 2-0 ancora a Rotterdam. Gli ultimi due match hanno richiesto ben sei riprese supplementari prima del risultato conclusivo (sabato 13 riprese, domenica 11).
Con il tris sul Neptunus, che aveva vinto la della stagione regolare, l'L&D Amsterdam ha totalizzato 8 vittorie su 9 (45 punti segnati e 23 subiti). Secondo quindi il Neptunus con 5 su 9 (punti realizzati 44 e 39 subiti), terzo l'HCAW Bussum con 3 su 9 (27 punti segnati e 31 subiti) e quarto il Glaskoning Twins Oosterhout con 2 su 9 (25-48 il rapporto tra punti segnati e subiti).
Nella serie finale di gare 2-3-2 (al meglio delle 7), Amsterdam sarà squadra di casa il 27 Settembre (ore 19.30) e il 29 Settembre (ore 14), Rotterdam ospiterà gare 3, 4 e 5 rispettivamente il 30 Settembre, il 4 Ottobre e il 6 Ottobre. Se necessario le Holland Series tornano ad Amsterdam per gara-6 il 7 ottobre e per gara-7 il 14 ottobre.

 

Pim Van Nes
Informazioni su Pim Van Nes 235 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.  

Commenta per primo

Lascia un commento