E' Filippo Olivelli il nuovo manager del JR Grosseto

La società maremmana ha scelto di dare continuità al progetto societario per sostituire Paolo Rullo, che ha dato le dimissioni dopo l'eliminazione in semifinale per mano del Castenaso

E' Filippo Olivelli il nuovo manager del JR Grosseto. Sostituisce Paolo Rullo, che ha rassegnato le dimissioni (ma la decisione era stata discussa con la dirigenza già da luglio) all'indomani della bruciante sconfitta, in gara5, con il Castenaso, nella semifinale promozione con il Castenaso. Dopo aver sondato il terreno con un ex campione del Bbc Grosseto Stefano Cappuccini, manager del Bsc Grosseto e coach della nazionale under 18 (anche in un'ottica di collaborazione con le altre società cittadine), la società presieduta da Giuseppe Demi ha sciolto le riserve decidendo di dare continuità al progetto societario, annunciando Olivelli, che nella passata stagione, oltre che come coach di terza base ha svolto l'incarico di direttore sportivo.

"Riteniamo che quella di Olivelli – spiega il general manager Sandro Chimenti – sia la scelta migliore perché è stato parte integrante del nostro progetto come giocatore prima e come coach poi. Conosce benissimo l'ambiente e i giocatori a sua disposizione, questo sarà un vantaggio per impostare il suo lavoro".
Ancora da decidere se il Grosseto parteciperà ancora alla Serie A o cercherà il salto in Ibl.

"Ancora la Federazione non ha definito il format dei campionati 2018 dovendo ancora trovare un accordo con le squadre Ibl – aggiunge Chimenti – Per poter prendere una decisione, economicamente e tecnicamente sostenibile, dobbiamo ragionare su documenti certi per cui per adesso è tutto in sospeso".

Informazioni su Maurizio Caldarelli 460 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.