Il Catania Warriors Paternò in finale

I siciliani superano in gara tre i marchigiani dell'Unione Picena e ottengono il pass per giocarsi la promozione all'Italian Baseball League 2010. Sul monte ennesima vittoria per Torres

I siciliani del Catania Warriors Paternò, vincendo gara tre contro l’Unione Picena con il punteggio di 6 a 1, si aggiudicano la semifinale play-off della serie A2 e ora si giocheranno l’accesso all’Italian Baseball League con l’Anzio, che nell’altra semifinale ha battuto il Verona.
Nell’incontro disputato in terra siciliana i padroni di casa hanno controllato il risultato anche se i primi a passare in vantaggio sono stati gli ospiti. Il lead off Salazar apre con un singolo su Astuto, poi ruba la seconda e arriva in terza sull’errore di Cabrera, e infine va a punto sulla battuta in diamante di Temperini. Questo sarà l’unico punto concesso dalla difesa del Paternò, che pareggiano al 2° con Cabrera, che si fa perdonare l’errore in difesa segnando il punto del pareggio, in base su ball, ruba la seconda e arriva a casa base sul singolo a destra di Piovan. Al 3° i padroni di casa allungano sul 3 a 1. Con due out singolo di Marquez, base a Sforza e doppio di Sciacca che spinge a punto i due corridori. Paternò va ancora a segno con due punti al 5° e uno al 6°.
Niente da fare per i marchigiani della Finproject, che contro il lanciatore siculo Franklyn Torres, partita completa e vittoria per lui, riescono a toccare appena tre valide. Una base e nove strike-out completano il ruolino di Torres. Il perdente dell’incontro è il partente ospite Sandro Bassi, che nelle sei riprese lanciate ha concesso sei valide, sei basi ball e ha lasciato al piatto nove battitori, sei anche i punti di pgl. Nelle ultime due riprese Andrea Coppari ha rilevato Bassi, chiudendo con una valida concessa e tre strike-out.
In attacco hanno chiuso a .500 i siciliani Jesus Marquez, 2 su 4, Nelwin Sforza, 1 su 2 con un punto battuto a casa, e Weltin Cabrera, 1 su 2 con un doppio e due pbc. Bene anche Giuseppe Sciacca con i due punti battuti a casa nell’unica valida, un doppio, nei quattro turni nei box.

Avatar
Informazioni su Francesco Cenci 77 Articoli
Esperto di tennis, Francesco entra a Baseball.it grazie all'amicizia di Giovanni Del Giaccio collega della rivista "Il Granchio" di Anzio, con cui collabora da sei anni occupandosi dell'Anzio baseball. Dopo venti anni passati sui campi da tennis, raggiungendo buoni risultati, appende la racchetta al chiodo per problemi di lavoro. Da quattro anni lavora nel caotico e frettoloso mondo del cartone.

Commenta per primo

Lascia un commento