Dopo 8 anni il Castenaso torna in A2

Sotto 2-0, i ragazzi di Marco Braina ribaltano completamente la serie battendo in trasferta la Fiorentina per 3 partite a 2 – Il Castenaso promosso occupa ora un posto di rilievo nella franchigia bolognese

Con una prova strepitosa in casa di quella che sembrava un'imbattibile Fiorentina, il Castenaso Baseball targato Tecnocommerciale ha conquistato la promozione in serie A2.
Sul diamante Cerreti, la squadra di Marco Braina ha offerto una bella prova corale ribaltando la serie dopo la doppia sconfitta subita a Castenaso nello scorso weekend.
7-1, 9-5 e 5-2 i risultati finali dei tre incontri giocati in questo fine settimana che hanno visto protagonista assoluto il lanciatore italo-domenicano Frank Balbuena, closer vincente negli ultimi 2 incontri con un totale di 9.1 inning lanciati. Di Gabriele Pritoni invece la prima vittoria che ha dato il via alla rimonta bolognese.
Era dal 2000 che la formazione presieduta da Fulvio Tironi e dal General Manager Massimo Bassi cercava la promozione nella serie cadetta arrivata addirittura contro la formazione che ha dominato la regular season. I toscani infatti si sono aggiudicati il girone D con la bellezza di 33 vittorie su 34 incontri ed appunto i primi 2 match della serie finale. Sono state invece ben 8 le sconfitte della Tecnocommerciale Castenaso nella fase regolare, ad un solo incontro dalla capolista Edilpesaro.
Con la conquista della Serie A2, il Castenaso va ad occupare un posto importante nella piramide della franchigia bolognese consentendo cosi' alla Fortitudo Bologna di poter contare su un ulteriore bacino da cui attingere per competere nella Italian Baseball League.

Informazioni su Alessandro Labanti 936 Articoli
Webmaster e responsabile del dominio Baseball.it

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.