Tragedia a San Diego

Perde la vita in un incidente Mike Darr

L'allegra atmosfera dell'inizio dello 'Spring Training' è rattristata da un vero e proprio fulmine a ciel sereno. Mike Darr, esterno dei Padres, ha perso la vita in un incidente stradale. Avrebbe compiuto 26 anni il 21 marzo.

Come si dice però, “the show must go on” e in effetti la stagione 2002 sta lentamente ricominciando.
Per ora in campo ci sono solo lanciatori e ricevitori, ma la prossima settimana tutte le squadre inizieranno la preparazione atletica e, prima che ce ne rendiamo conto, inizieranno le amichevoli.
A proposito di lanciatori, David Wells ha ricominciato a lanciare dal monte. Il veterano degli Yankees non ha avvertito dolori alla schiena.
Qualche problema lo ha invece segnalato John Smoltz. L'asso dei Braves si è fatto medicare per una infezione al pollice.
Si è inoltre rivisto in campo anche il 23enne Gil Meche, una delle promesse dei Mariners. Il giovane talento non ha lanciato nel 2001 a causa di un infortunio.

Jeffrey Loria è ufficialmente il nuovo proprietario dei Marlins. La lunghissima trattativa si è conclusa sulla base di 158.5 milioni di dollari.
Non pretendo nulla ha detto Loria appena insediatosi Solo che i tifosi ci diano una possibilità.
Per il neo proprietario nemmeno il nuovo stadio è un obbligo: Non sono qui per mettermi a strepitare che voglio uno stadio nuovo.
A proposito di nuovi impianti, la Merrill Lynch ha acquistato dalla Contea di San Diego obbligazioni per 169 milioni di dollari, che permetteranno la ripresa dei lavori per la costruzione del nuovo stadio.

Infine, si svolge questa notte la cerimonia di ammissione alla 'Hall of Fame' dei battitori intitolata a Ted Williams di Cal Ripken, Don Mattingly, Enos Slaughter, Dwight Evans e Roger Maris.
Williams, 83 anni, sarà presente.

Informazioni su Riccardo Schiroli 1196 Articoli
Nato nel 1963, Riccardo Schiroli è giornalista professionista dal 2000. E' nato a Parma, dove tutt'ora vive, da un padre originario di Nettuno. Con questa premessa, non poteva che avvicinarsi alla professione che attraverso il baseball. Dal 1984 inizia a collaborare a Radio Emilia di Parma, poi passa alla neonata Onda Emilia. Cresce assieme alla radio, della quale diventa responsabile dei servizi sportivi 5 anni dopo e dei servizi giornalistici nel 1994. Collabora a Tuttobaseball, alla Gazzetta di Parma e a La Tribuna di Parma. Nel 1996 diventa redattore capo del TG di Teleducato e nel 2000 viene incaricato di fondare la televisione gemella a Piacenza. Durante la presentazione del campionato di baseball 2000 a Milano, incontra Alessandro Labanti e scopre le potenzialità del web. Inizia di lì a poco la travolgente avventura di Baseball.it. Inizia anche una collaborazione con la rivista Baseball America. Nell'autunno del 2001 conosce Riccardo Fraccari, futuro presidente della FIBS. Nel gennaio del 2002 è chiamato a far parte, assieme a Maurizio Caldarelli, dell'Ufficio Stampa FIBS. Inizia un'avventura che si concluderà nel 2016 e che lo porterà a ricoprire il ruolo di responsabile comunicazione FIBS e di presidente della Commissione Media della Confederazione Europea (CEB). Ha collaborato alle telecronache di baseball e softball di Rai Sport dal 2010 al 2016. Per la FIBS ha coordinato la pubblicazione di ‘Un Diamante Azzurro’, libro sulla storia del baseball e del softball in Italia, l’instant book sul Mondiale 2009, la pubblicazione sui 10 anni dell’Accademia di Tirrenia e la biografia di Bruno Beneck a 100 anni dalla nascita. Dopo essere stato consulente dal 2009 al 2013 della Federazione Internazionale Baseball (IBAF), dal giugno 2017 è parte del Dipartimento Media della Confederazione Mondiale Baseball Softball (WBSC). Per IBAF e WBSC ha curato le due edizioni (2011, 2018) di "The Game We Love", la storia del baseball e del softball internazionali.

Commenta per primo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.