Europei: cinque “italiani” nel roster dell’Olanda

Ufficializzato l’elenco dei 24 giocatori selezionati per il Campionato Europeo che si disputerà in Piemonte dal 12 al 19 settembre. Un quintetto ha avuto esperienze in Italia, 4 giovani debuttanti ma grande assente sarà Diegomar Markwell

Honkbalsite.com (Atsuko Miyano)
Il ricevitore Dashenko Ricardo (Neptunus Rotterdam) e il lanciatore Wendell Floranus (ex-Ronchi dei Legionari) al Tokyo Dome
© Honkbalsite.com (Atsuko Miyano)

La federbaseball olandese KNBSB ha annunciato ufficialmente il roster della Nazionale che parteciperà al Campionato Europeo in programma dal 12 al 19 settembre a Torino, Settimo Torinese e Avigliana.

Tra i 24 giocatori selezionati, di cui 16 provenienti dalla Hoofdklasse, figurano cinque giocatori che hanno avuto esperienze nel campionato italiano: due lanciatori Kevin Kelly (ex-Rimini) e Wendell Floranus (ex-Ronchi dei Legionari), l’interno John Polonius (ex-Bologna), l’esterno Jiandido Tromp (San Marino) e l’utility Ray-Patrick Didder (ex-Bologna).

Si tratta di una squadra giovane con quattro esordienti ovvero i lanciatori Aaron de Groot (Curaçao Neptunus Rotterdam) e Jayden Gonesh (Silicon Storks The Hague), l’interno Junior Martina (Washington Nationals singolo A avanzato) e l’esterno Julian Rip (HCAW Bussum).

Tre giocatori hanno fatto parte dell’Olanda Under23 che a Verona ha conquistato il titolo continentale di categoria: si tratta del miglior battitore Julian Rip, del miglior lanciatore Aaron de Groot e di Jayden Gonesh.

Nel roster non c’è comunque il forte lanciatore mancino Diegomar Markwell (41), in grande forma e attualmente uno dei più importanti giocatori del massimo campionato olandese. Markwell ha chiuso imbattuto la stagione regolare e con due partite complete tra fine agosto e inizio settembre.

Lo staff tecnico è composto dal manager Evert-Jan ‘t Hoen e dai coach Sidney de Jong (battuta), Robin van Doornspeek (lancio), Wim Martinus (prima base) e Ben Thijssen (terza base).

Pitchers                    Club                                                               

Mike Bolsenbroek     Heidenheim Heideköpfe (Germania)

Aaron de Groot         Curaçao Neptunus Rotterdam

Wendell Floranus      Tigres de Quintana Roo (Messico)

Jayden Gonesh          Silicon Storks The Hague

Mike Groen               L&D Amsterdam Pirates

Franklin van Gurp     Seattle Mariners (singolo A avanzato)

Lars Huijer                HCAW Bussum

Kevin Kelly               Curaçao Neptunus Rotterdam

Shairon Martis          L&D Amsterdam Pirates

Juan Carlos Sulbaran L&D Amsterdam Pirates

Kaj Timmermans      Curaçao Neptunus Rotterdam

Catchers

Sicnarf Loopstok       L&D Amsterdam Pirates

Dashenko Ricardo     Curaçao Neptunus Rotterdam

Infielders                                                                                            

Calten Daal               Wildcats (Curaçao)

Dwayne Kemp           Curaçao Neptunus Rotterdam

Junior Martina        Washington Nationals (singolo A avanzato)

John Polonius            Curaçao Neptunus Rotterdam

Juremi Profar            Sta. Maria Pirates (Curaçao)

Sharlon Schoop         L&D Amsterdam Pirates

Outfielders                                                                                         

Roger Bernadina       Curaçao Neptunus Rotterdam

Denzel Richardson    L&D Amsterdam Pirates

Julian Rip                  HCAW Bussum

Jiandido Tromp         San Marino (Serie A, Italia)

Utility                                                                                                 

Ray-Patrick Didder   Los Angeles Angels of Anaheim (Doppio A)

 

Informazioni su Pim Van Nes 271 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.