San Marino, un colpo al giorno

I titani hanno ingaggiato il pitcher Henry Centeno fresco di pre-olimpico con il Venezuela

Prensa Cardenales de Lara (LVBP.com)
Il neo pitcher del San Marino, Henry Centeno
© Prensa Cardenales de Lara (LVBP.com)

Dal torneo pre-olimpico che ha qualificato per Tokyo la Repubblica Dominicana, sul Titano non rimette piede il solo Tromp che ha vestito la casacca della nazionale olandese. L’esterno torna a disposizione di Bindi a partire da venerdì contro Godo, ma l’altra novità è l’ingaggio del pitcher venezuelano Henry Centeno che ha disputato anch’egli il pre-olimpico e si è proprio trovare di fronte Tromp. Il neo lanciatore di San Marino, infatti, ha lanciato la gara contro i “tulipani” tenendoli a zero nei suoi sette inning dove ha concesso solo un paio di valide. Pitcher destro, 27 anni, nativo di Araja, firmato dai Rays appena 16enne nel 2010, ha mostrato il meglio nella Liga Invernale Venezuelana dal 2016 a tutt’oggi. Dopo il prima base greco Sechopoulos annunciato lunedì, ecco Centeno. E potrebbe non essere finita qui…

Informazioni su Carlo Ravegnani 202 Articoli
Carlo Ravegnani, nato a Rimini il 31 gennaio del 1968, ha iniziato la carriera giornalistica a 20 anni nell'allora Gazzetta di Rimini, "sostituita" dal 1993 dall'attuale Corriere Romagna dove lavora come redattore sportivo. Collaboratore per la zona di Rimini del Corriere dello Sport-Stadio, il baseball è stata una componente fondamentale nella sua vita: dapprima tifoso sugli spalti dello Stadio dei Pirati poi giocatore nel mitico Parco Marecchia e poi nel Rimini 86, società che ha fondato assieme a un gruppo di irriducibili amici. Quindi giornalista del batti e corri sulla propria testata e alcune saltuarie collaborazioni con riviste specializzate oltre che radiocronista delle partite dei Pirati assieme all'amico e collega Andrea Perari. Negli ultimi anni è iniziata anche la carriera dirigenziale, con la presidenza (dal 2014) dei Falcons Torre Pedrera. La passione è stata tramandata al figlio Riccardo che gioca lanciatore e prima base negli stessi Falcons.