Prosegue il duello a distanza tra Collecchio e Modena

La capolista Camec ha chiuso in sette riprese contro il Sala Baganza, mentre i canarini di Malagoli, con Soto Lopez sugli scudi, hanno avuto la meglio della Crocetta. Gara-2 dell’ottavo turno di giocherà mercoledì 23

Photo Bass
Erik Soto Lopez lanciatore vincente a Modena
© Photo Bass

Prosegue il duello a distanza tra Collecchio e Modena nel girone C. Mercoledì sera si è giocata la prima partita dell’ottavo turno (gara2 è in programma mercoledì 23), che ha visto i successi interni delle due battistrada. 

La capolista con un attacco da tredici valide (3/4 Flisi, 2/2 Benetti e Lori) si è sbarazzata del Sala Baganza in sette riprese. In vantaggio con due volate di sacrificio al primo attacco, i ragazzi di Mirabal hanno fatto registrare l’allungo decisivo al 4° (4 punti) e al 6°, nel quale sono arrivati sei punti, con tre valide (singolo da tre punti per Melegari), cinque basi di Belicchi e Vignoli, e un colpito. Coffrini al 7° ha mandato a casa Calasso per il punto della chiusura prima del limite. Sul monte bene Santana (4bv-5rl).

Photo Bass
Un’azione difensiva (Lauro Bassani – PhotoBass)

Shutout di Modena a spese della Crocetta Parma. I canarini sono stati sorretti per otto riprese da Erik Soto Lopez (5bv-11so, 8rl), mentre Martone e Russo (3 pbc a testa) hanno trascinato la squadra in attacco. Al 7° Russo ha anche firmato il suo terzo fuoricampo dell’anno. La Crocetta ha ruotato sul monte sei lanciatori, compreso il partente Bigliardi (3bv-3bb, 1rl).

I risultati di gara1 dell’ottavo turno: Comcor Engineering Modena-Farma Crocetta 7-0; Camec CollecchioFontana Ermes Sala Baganza 13-3 (7°). Ha riposato Ciemme Oltretorrente

La classifica: Camec Collecchio .846 (11-2); Comcor Engineering Modena .636 (7-4); Farma Crocetta .538 (7-6); Fontana Ermes Sala Baganza .364 (4-7); Ciemme Oltretorrente .083 (1-11).