Week-end dei primi verdetti

Tutte le formazioni imbattute potrebbero già staccare il biglietto per la pool scudetto

Lauro Bassani (PhotoBass)
Niccolò Loardi (Fortitudo Bologna)
© Lauro Bassani (PhotoBass)

Con il derby di Nettuno inizia per tutte la discesa verso la seconda fase. Sei partite da giocare a oggi, prima di passare alle pool, e per qualcuna c’è già la possibilità domenica di avere in tasca il biglietto per la seconda fase. E’ il caso prima di tutto dei campioni in carica dell’UnipolSai Bologna nel girone D, che a Verona potrebbero mettersi matematicamente fuori portata. Ed è lo stesso per tutte le imbattute, in ordine di girone: la Parmaclima, a Torino (attenzione a Anthony Arcila, miglior battitore .636 in battuta e 0.55 sul monte, con 2 vittorie), l’Hotsand Macerata, opposto nel week-end all’Erbavita Rimini, il Godo, a Ronchi dei Legionari, il San Marino sul campo della Fiorentina, e il Nettuno 1945, appunto nella stracittadina.
Insomma, un parvenza d’equilibrio la mostrano solo il girone B, il girone C, forse il girone F: non il massimo.

Completano il quadro del fine settimana: Milano 1946-Settimo, Ecotherm Brescia-Senago, Farma Crocetta-Fontana Sala Baganza; Ciemme Oltretorrente-Camec Collecchio, Metalco Castellana-Bolzano, Athletics Bologna-Itas Rovigo, Longbridge Bologna-Sultan Cervignano, Panamed Lastra a Signa-Ecopolis Grosseto e WiPlanet Montefiascone-Red Sox Paternò.

Le classifiche
Gir. A. Parma Clima (6-0) 1.000; Campidonico Grizzlies Torino (3-2) .600; Milano 1946 (1-4), .200; Settimo (1-5) .167.
Gir. B. Cagliari (3-1) .750; Ecotherm Brescia (2-2) .500; Senago (1-3) .250.
Gir. C. Camec Collecchio (8-2) .800; Comcor Engineering Modena (6-4) .600; Farma Crocetta (5-5) .500; Fontana Ermes Sala Baganza (4-4) .500; Ciemme Oltretorrente (1-9) .100.
Gir. D. UnipolSai Bologna (6-0) 1.000; Tecnovap Verona, Bolzano e Metalco Castellana (2-4) .333.
Gir. E. Hotsand Macerata (6-0) 1.000; Itas Mutua Rovigo (2-3) .400; Bologna Athletics (2-4), .333; Erba Vita New Rimini (1-4) .200.
Gir. F. Godo (6-0), 1.000; New Black Panthers Ronchi (4-2) .667; Sultan Cervignano, Longbridge (1-5) .167.
Gir. G. San Marino Baseball (6-0), 1.000; Ecopolis Bbc Grosseto (3-3) .500; Fiorentina(2-4) .333; CSO Panamed Lancers (1-5) .167.
Gir. H. Nettuno 1945 (6-0), 1.000; Paternò Red Sox (4-2), .667; Academy Nettuno, WiPlanet Montefiascone (1-5) .167.

 

Informazioni su Mino Prati 827 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.