Girone D: Doppiette per Unipolsai e Bolzano

Al Falchi la Fortitudo scappa al Verona per due volte a metà partita. Bozen vince con punto al 9° gara-uno e in scioltezza nella rivincita

Lauro Bassani
Alessandro Grimaudo
© Lauro Bassani

Anno nuovo, campionato nuovo, ma l’Unipolsai ha ripreso esattamente da dove aveva finito l’anno scorso. Vincendo. Il Verona ha retto di fronte ai campioni in carica fino al 4° in gara-uno, e un inning in più nella notturna, ma in entrambi i casi la differenza nel punteggio finale è stata più che netta: 15 a 3 con manifesta (12 valide a 3) e 9 a 1.
Nel primo incontro la Tecnovap ha aperto andando a punto. E’ stato però subito 2-1 per Bologna. Tutto senza valide. Poi 3 a 1, 3 a 3 su un Zotti un po’ così. 5 a 3 e al 5° cinque punti in un turno per l’Unipolsai al 5°: due singoli, due colpiti e un fuoricampo da 3 punti di Grimaudo e corsa in discesa.
Gara-due (Gouvea contro Perdomo) batti e ribatti fra metà bassa del 2° e parte alta del 3° e ancora, stavolta al 5°, la Fortitudo se ne va prima con un fuoricampo da tre di Leonora e all’8° con quello di Agretti.

Fra Bolzano e il Castellana prima gara (Zanchi contro Rodriguez Mjias) con finale al cardiopalma, con la squadra di casa raggiunta sul cinque pari nella metà alta del 9° e vincente al cambio di campo con un doppio di Eritale e un singolo di Dottori.
Gara-2 invece ha visto i bolzanini prendere vantaggio in progressione. Un punto al 1°, un altro la ripresa successiva (homer di Gaiga), due al 5°, uno al 7°, 2 all’8°.

Informazioni su Mino Prati 827 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.