Olanda, il Neptunus Rotterdam è l’unica imbattuta

Dopo il trittico inaugurale c’è solo una squadra al comando della Hoofdklasse, il Curacao che ha superato gli Storks dell’Aja. Tre partite in diretta su canale YouTube della WBSC. E tra i recordman spicca anche il capo ufficio stampa della Federazione

Jane Verhoeven
Il duo di lanciatori giapponesi dei Twins Oosterhout: Taisei Nakamura e Shunta Oba
© Jane Verhoeven

Dopo il primo weekend agonistico della Hoofdklasse 2021, c’è solo una squadra imbattuta in testa alla classifica del massimo campionato olandese: il Curacao Neptunus Rotterdam che ha vinto tutte e tre gare in programma contro gli Storks dell’Aja. A causa della pioggia, le gare dell’Opening Game ad Haarlem e Bussum sono state rinviate a venerdi sera, mentre quella di Amsterdam – anch’essa inizialmente prevista per venerdì – è stata disputata lunedì sera (8-1 su Hoofddorp).

Dopo la capolista Neptunus a punteggio pieano, seguono in classifica appaiate con 2 vittorie su 3 gare disputate L&D Amsterdam Pirates, HCAW Bussum e DSS/Kinheim da Haarlem. Sotto quota .500 ma con buona impressione dopo l’avvio di stagione per Meerlease Pioniers Hoofddorp e Twins Oosterhout.

E proprio i Twins di Oosterhout festeggiano l’esordio per i due lanciatori giapponesi, Shunta Oba e Taisei Nakamura saliti rispettivamente sul mound in gara-1 e gara-2. Nel dettaglio, Oba è stato il closer per 2.1 riprese (23 strike su 30 lanci) del match iniziale contro l’HCAW ed è risultato il vincente, 8-3 il risultato finale. Nakamura è stato partente per 5.1 riprese in gara-2 ma a lui è stato attribuita una no-decision, perche l’HCAW segnava i due punti decisivi nell’ultima ripresa (5-4).

Giovedì 6 maggio è in programma il secondo turno con HCAW-Pirates, DSS/Kinheim-Pioniers, Twins-Storks, Neptunus-Quick.

Infine, una piccola ma curiosa annotazione: Seb Visser, 34enne terza base del DSS/Kinheim ha chiuso questo primo weekend con 11 punti battuti a casa in 3 gare (10 turni, 6 valide di cui 1 doppio, .600 di media e 4 basi ball). Fin qui tutto abbastanza normale, ma è curioso il fatto che Seb è capo ufficio stampa della KNBSB, la federazione olandese.

LA HOOFDKLASSE IN DIRETTA WEB – La federazione mondiale WBSC ha annunciato che sul suo canale YouTube ogni giovedì sera, sabato e domenica pomeriggio verrà trasmessa una gara del campionato olandese. Giovedì scorso i tifosi del baseball hanno potuto assistere a Storks The Hague-Neptunus Rotterdam, sabato Neptunus Rotterdam-Storks The Hague e domenica HCAW Bussum-Twins Oosterhout. La WBSC ha infatti dato parere favorevole al live streaming prodotto dalla società Eyecons in collaborazione con la federbaseball olandese KNBSB.

Eyecons ha migliorato il sistema di telecamere dello scorso anno in tutti e otto gli stadi della Hoofdklasse. Chissà che anche una partecipazione italiana possa completare il programma europeo di 4 giorni: giovedi sera, venerdi sera, sabato pomeriggio, sabato sera e domenica pomeriggio.

 

Informazioni su Pim Van Nes 270 Articoli
E' corrispondente dall'Olanda per Baseball.it e per Mister-Baseball.com. ma segue le vicende del baseball e softball italiano anche per i siti olandesi Honkbalsite.com e Softbalsite.com. In passato, Pim Van Nes ha collaborato con la testata "Tuttobaseball" e con le riviste olandesi "Inside" e "Honkbal en Softbal Nieuws". Nel biennio 1984-1985 ha contribuito all'Enciclopedia del Baseball di Giorgio Gandolfi e Enzo Di Gesù realizzando uno speciale di 5 pagine sulla storia del baseball in Olanda. Tra il 1982 e il 2005, ha svolto la sua attività professionale presso le Ambasciate olandesi di Parigi, Kuwait City, Cairo, Algeri, Rabat, Ankara e Dubai.