Sarà Ernesto Liberatore il secondo catcher dell’Unipolsai

Venticinquenne, italo venezuelano, si alternerà dietro al piatto di casa base con Osman Marval. Può giocare anche in prima base. Dal 2014 al 2019 ha sempre militato in Minor League con i Cincinnati Reds, arrivando come massimo in A+

http://www.milb.com/
Ernesto Liberatore
© http://www.milb.com/

L’Unipolsai ha scelto il suo secondo catcher, da affiancare a Osman Marval nel campionato 2021: si tratta drell’italo-venezuelano Ernesto Liberatore. 25 anni, dicono buon braccio, e come ha detto il DS Christian Mura”speriamo che in Italia possa fare bene anche con il bastone”. Dal 2014 (a 17 anni) al 2019 con l’Organizzazione dei Cincinnati Reds, difendendo anche come prima base.

Nato il 26 marzo 1996 a El Lano (Zulia), nel 2014 e 2015 ha giocato a livello rookie nella Summer League dominicana, il primo anno con i Rojos, passando ai Reds la stagione successiva.
Nel 2016 approda negli Stati Uniti per giocare 15 gare, sempre a livello rookie nella Arizona League e disputando anche le sue prime partite in singolo A con Dayton e singolo A avanzato con Daytona.
Nel 2017 è accreditato di 21 presenze ancora in Arizona League. Nel 2018 ha militato nei Greeneville Reds nella Appalachian League (Rk – due partite). Nel 2019, infine, gli ultimi match in A (8) e A+ (4), rispettivamente con Dayton e Daytona (complesasivamente 42 PA, 41 AB, 9 H, 2 doppi, 1 HR, 3 RBI, 978 FLD%) prima di diventare “free agent” nel novembre 2020, dopo la stagione di Minor League cancellata per Covid.
La sua scheda-vita recita: 142 gare all’attivo, media battuta .214, media on base .278, media slugging .304,(24 doppi e 5 fuoricampo), una media difensiva di .971, e una media colti rubando del 37% in oltre 900 inning da ricevitore.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 818 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.