Melbourne si conferma campione in Australia

I quella che è diventata una finale su una partita gli Aces battono Perth 9 a 2 con 7 punti nel sesto innin

theabl.com.au
Melbourne Aces
© theabl.com.au

Diventata in corsa finale unica per il titolo, in seguito dei provvedimenti anti Coronavirus dello stato di Victoria, l’ultimo incontro dell’ABL ha visto i Melbourne Aces confermarsi campioni d’Australia battendo 9 a 2 i Perth Heat.

Tyler Beardsley ha tenuto a zero punti gli avversari per cinque inning, ha subito il primo punto al 6°, quando la sua squadra era sul 2 a 0, e subito dopo Perth è stata cancellata dalla partita. Nove punti su nove degli Aces sono venuti con due out, e i sette al 6° sono stati un vero e proprio sipario che è sceso sul match.
Nella parte bassa della sesta ripresa, Chris Burke dopo sette lanci, contro l’ex big leaguer Warwick Saupold, appunto con due fuori, si è guadagnato la base su ball. Singolo di Jake Romanski, triplo da 2 punti di Jarryd Dale, fuoricampo di Blake Gailen: 5 a 1.
Quindi i singoli RBI di Delmon Young e Damek Tomscha, seguiti da un lancio pazzo del rilievo Beau Sulser, hanno finito di confezionare un inning da sette punti per gli Aces.

All’inizio Melbourne era andata sull’1 a 0 al 2° con un doppio di Damek Tomscha e un singolo di Chris Burke, e aveva raddoppiato il vantaggio al giro successivo grazie alle valide di Jarryd Dale, Colin Willis e Delmon Young. Il parziale di 2 a 1 a metà sesto era venuto su tre singoli, di Grant Witherspoon, Jake Bowey e Alex Hall.

Informazioni su Mino Prati 828 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.