Percorso netto e conferma per gli Heideköpfe

Nella Bundesliga tedesca l’Heidenheim vince la finale con i Bonn Capitals in tre partite secche

Kalle Linkert
© Kalle Linkert

Semplice: 12-3, 3-0, 8-3. In Germania l’Heidenheim Heideköpfe si è confermato campione della Bundesliga con un cappotto ai Bonn Capitals nella serie di finale

In Gara-tre, ieri, decisivo il fuoricampo da tre punti dell’americano Jay Pecci, sul 2 a 2 al 4°, in un inning diventato poi da 6 punti. Oltre alla prova sul monte dell’olandese Mike Bolsenbroek (6 inning, 2 punti, 9 strikeout).
In realtà l’Heidenheim il titolo lo aveva ipotecato con le vittorie in trasferta nelle prime due partite.

Gara-uno ha visto un finale di 12 a 3, ma con 9 punti segnati dagli ospiti al 9°. A fine 8° infatti il parziale era di 3 a 1, con i Capitals ancora potenzialmente in corsa. Un grande slam di Simon Liedtke hanno invece allargato il solco, arrivato a 11 punti (12-1) con l’aiuto di 6 basi ball.

In Gara-due duello di lanciatori fra Lars Huijer e Zack Dodson per le prime cinque riprese. A rompere l’equilibrio un fuoricampo da due di Gary Owens.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 788 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.