Nell’ultima giornata di serie A2 riflettori puntati sul girone A

Con il Bollate che osserva un turno di riposo, le altre quattro formazioni scenderanno in campo per giocarsi le loro chance di chiudere la regular season al primo posto. Nei raggruppamenti B e C si gioca per il secondo posto. Il Nettuno con il Lastra a Signa per chiudere senza ko sul campo

Lauro Bassani (PhotoBass)
Il ricevitore degli Athletics Bologna Alessandro Bellucci
© Lauro Bassani (PhotoBass)

I riflettori dell’ultima giornata di serie A2 sono puntati sul girone A, l’unico che deve ancora designare un vincitore. E l’impressione è che non basteranno nemmeno le due sfide in programma nel fine settimana.  Con il Bollate (in testa nonostante quattro sconfitte nelle ultime sei gare) che osserva il turno di riposo, le altre quattro formazioni del girone hanno la possibilità di rifarsi sotto, a cominciare dal Brescia ultimo in classifica. I lombardi devono disputare ancora sei match e teoricamente possono salire a dieci vittorie, proprio come l’avversario di turno, il Senago.

Il derby lombardo si presenta particolarmente equilibrato (le due rivali hanno cifre simili: Brescia 213mb e 3.63mpgl, Senago 211, 3.66) e aperto ad ogni risultato.  Tutto da seguire il duello tra Settimo e Cagliari, che seguono il Bollate con una sconfitta in più e non hanno recuperi da effettuare.

Nel girone B, già ad appannaggio del Modena, grazie a dieci vittorie di fila, si giocherà per la conquista del secondo posto, con tre squadre a nove sconfitte. Stesso discorso nel girone C, dove dietro alla Fiorentina (che riposa) troviamo Oltretorrente, Athletics e Longbridge a 500 di media. Posizioni delineate infine nel girone D. La corazzata Nettuno 1945 (3.97 di media battuta con 9 fuoricampo, 1.27 di media pgl e 10 errori) affronta il fanalino di coda Lastra a Signa e si prepara a festeggiare la vittoria della regular season affrontando mercoledì 30 settembre in amichevole, alle 16 e alle 20, allo Steno Borghese la nazionale P.O. di Paolo Ceccaroli.

Il programma della decima giornata di gare.

•Girone A: Brescia-Senago Milano United, Settimo Torinese-Cagliari. Riposa: Bollate

Classifica: Bollate Baseball 571 (8-6); Cagliari Baseball, BC Settimo (7-7) e Senago Milano United (6-6) 500; Ecotherm Brescia Baseball 400 (4-6).

Da recuperare, 4 ottobre: Senago-Brescia; da fissare: Brescia-Bollate.

•Girone B: Comcor Modena-Bolzano, Metalco Castelfranco-Tecnovap Verona.

Classifica: Comcor Modena 846 (11-2); Bolzano Baseball 438 (7-9); Metalco Dragons 400 (6-9); Tecnovap Verona 357 (5-9).

•Girone C: Athletics Bologna-Ciemme Oltretorrente, Longbridge-Sala Baganza. Riposa: Fiorentina.

Classifica: Fiorentina Baseball 688 (11-5); Ciemme Oltretorrente (6-6), Athletics Bologna e Longbridge 2000 (7-7) 500; Salumificio Fontana Ermes Sala Baganza 250 (3-9).

Girone D: Paternò-WiPlanet Montefiascone, Nettuno-Lastra a Signa. Riposa: JR Grosseto.

Classifica girone D: Nettuno BC 1945 929 (13-1); Paternò Red Sox 786 (11-3); JR Grosseto 375 (6-10); WiPlanet Montefiascone 286 (4-10); Panamed Lastra a Signa 143 (2-12).

Final four (al meglio di cinque): Fiorentina-1ª girone A, Nettuno Bc 1945-Comcor Modena.

Maurizio Caldarelli
Informazioni su Maurizio Caldarelli 449 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.