Modena-Castelfranco Veneto il big-match del sesto weekend di gare

La doppia sfida al “Due Torri” potrebbe risultare decisiva per la leadership nel girone B. Bollate e Paternò puntano ad allungare in testa alla classifica. La Fiorentina vuole invece approfittare del riposo del Longbridge per scavalcarlo

PhotoBass
Il lanciatore della Fiorentina Euridis Martinez ha lanciato nove inning
© PhotoBass

Inizia la fase discendente del campionato di serie A2, con le squadre impegnate nelle ultime cinque settimane di regular season. Il clou si gioca al “Due Torri” di Modena, con i canarini che ricevono la visita della capolista Castelfranco Veneto. Un duello che potrebbe risultare decisivo per la vittoria del campionato. All’andata finì 1-1 e c’è da scommettere in un ottimo spettacolo nelle partite in programma sabato. Spostata a martedì l’altra sfida del girone B, tra Verona e Bolzano.

Nel girone A Bollate, di scena sul diamante del fanalino Brescia, prova a riallungare sul Cagliari (che riposa), mentre il Settimo Torinese è pronto ad approfittare di eventuali scivoloni della regina per entrare nella corsa playoff.

Nel girone C, fermo il Longbridge, la Fiorentina ha l’obbligo di vincere le due gare al “Pier Cesare Vita” contro gli Athletics Bologna. I toscani possono contare sul miglior mound del gruppo e su un attacco che ha nel ricevitore Marco Baccelli il battitore più continuo: 379 di media, con 3 fuoricampo e 10 punti battuti a casa. Sala Baganza e Oltretorrente si giocano le ultime chances nello scontro diretto.

Nel girone D il Paternò Red Sox cerca di approfittare del riposo del Nettuno (che ha ripreso ad allenarsi allo “Steno Borghese”) per presentarsi al big match della prossima settimana con una doppietta a spese del Lastra a Signa. Torna in campo il JR Grosseto, che allo Jannella ospita il Montefiascone, con l’obiettivo di interrompere la striscia di quattro sconfitte di fila. I maremmani hanno il dubbio del partente di gara1: Oberto ha ripreso a lanciare dopo qualche settimana di riposa, ma c’è Bulfone in preallarme. Gli ospiti, allenati da Licciardi, daranno fiducia al 17enne Pacchiarotti dietro al piatto di casa base dopo l’infortunio di Samuele Bruno.

Il programma del sesto weekend di A2

•Girone A: Ecotherm Brescia-Bollate, Settimo-Senago Milano United. Riposa Cagliari.

Classifica: Bollate 750 (6-2); Cagliari Baseball 625 (5-3); Settimo 500 (4-4);  Senago Milano United 333 (2-4);  Ecotherm Brescia 167 (1-5).

LE STATISTICHE

Girone B: Comcor Modena-Metalco Castelfranco V., Tecnovap Verona-Bolzano rinv. al 2/9. 

Classifica: Castelfranco 750 (6-2); Modena 667 (4-2); Bolzano 500 (4-4); Tecnovap Verona 0 (0-6).

LE STATISTICHE

•Girone C: Fiorentina-Athletics Bologna, Salumificio Fontana Ermes Sala Baganza-Ciemme Oltretorrente. Riposa: Longbridge Bologna.

Classifica: Longbridge 2000 750 (6-2); Fiorentina Baseball 625 (5-3); Ciemme Oltretorrente 500 (4-4); Fontana Ermes Sala Baganza 375 (3-5);  Athletics Bologna 250 (2-6).

LE STATISTICHE

•Girone D: Paterno Red Sox-Panamed Lastra a Signa, JR Grosseto-WiPlanet Montefiascone. Riposa: Nettuno Bc 1945

Classifica: Paternò Red Sox e Nettuno BC 1945 875 (7-1); JR Grosseto 375 (3-5); WiPlanet Montefiascone 250 (2-6); Panamed Lastra a Signa 125 (1-7).

LE STATISTICHE

 

Maurizio Caldarelli
Informazioni su Maurizio Caldarelli 453 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.