Castelfranco-Bolzano e Longbridge-Fiorentina i big-match del 4° turno

Per i Dragons è un esame di maturità con un team ambizioso, per l’imbattuto nove bolognese prova del nove contro l’attacco più potente. Sfida suggestiva al Castrì tra il Nettuno Bc e il Grosseto di Jairo Ramos: le due squadre nuovamente di fronte dopo 35 anni.

PhotoBass
Il lanciatore della Fiorentina Francesco Dall'Olio
© PhotoBass

 

Entra nel vivo il campionato di serie A2 che propone per queste fine settimana una serie di confronti probabilmente già decisi per i playoff promozione. Numeri alla mano, sono due i big-match della quarta giornata. Nel girone B esame di maturità per i Dragons di Castelfranco Veneto che ospitano il Bolzano. I locali vantano il miglior attacco con una media di 284. Nel girone C, invece, si sfidano  l’imbattuto Longbridge e la Fiorentina, che hanno i due attacchi migliori (rispettivamente 313 e 302). I toscani, che hanno battuto un fuoricampo in più (4 contro 3) vantano un migliore monte, con 2.53 di media.

La formazione del JR Grosseto (foto Marco Miglianti)

Particolarmente suggestivo il duello tra la corazzata Nettuno e il JR Grosseto. La formazione guidata da Guglielmo Trinci (409 di media battuta e 0.36mpgl)  ritrova i maremmani a distanza di 35 anni. Nelle due stagioni di A, nel 1984 e 1985,  il Jolly Roger aveva il quartier generale a Castiglione della Pescaia e memorabili furono i due successi interni al Casa Mora, un impianto che Bruno Beneck fece diventare centro federale in occasione degli Europei 1983. In questo fine settimana i ragazzi di Jairo Ramos (235mb, 3.93mpgl) puntano almeno alla divisione della posta per non perdere troppo contatto dalla vetta. Sulla collinetta al “Castrì” partenti Pizziconi e Oberto in gara1, Gonzales e Sosa in gara2. Da seguire anche le altre sfide: Il Brescia, miglior attacco (272) e difesa (1e) del girone A, ospita il Cagliari, mentre la capolista Bollate è di scena a Senago. Modena vuole rimanere sulla scia del vertice ricevendo Verona  ancora a secco di vittorie. Athletics-Sala Baganza e Montefiascone-Lastra a Signa mettono di fronte formazioni desiderose di risalire la china. 

Il programma del 4° turno

•Girone A: Brescia-Cagliari, Senago Milano United-Bollate. Riposa Settimo Torinese

Classifica: Bollate 833 (5-1); Settimo (3-3) e Cagliari (2-2) 500; Senago Milano United e Brescia Baseball (1-3) 250.

LE STATISTICHE DEL GIRONE A

•Girone B: Comcor Modena-Tecnovap Verona, Metalco Castelfranco V.-Bolzano.

Classifica: Castelfranco V.  833 (5-1); Bolzano (3-3) e Modena (2-2) 500; Tecnovap Verona 0 (0-4).

LE STATISTICHE DEL GIRONE B

•Girone C: Fontana Sala Baganza-Athletics Bologna, Longbridge Bologna-Fiorentina, 

Classifica: Longbridge 1000 (4-0); Fiorentina 667 (4-2); Oltretorrente  333 (2-4); Athletics Bologna e Ermes Sala Baganza 250 (1-3).

LE  STATISTICHE DEL GIRONE C

•Girone D: Nettuno Bc 1945-JR Grosseto, WiPlanet Montefiascone-Panamed Lastra a Signa. Riposa: Paternò Red Sox.

Classifica: Paternò Red Sox 833 (5-1); Nettuno BC 1945 750 (3-1); JR Grosseto 500 (3-3); WiPlanet Montefiascone 250 (1-3); CSO Panamed Lastra a Signa 0 (0-4).

LE STATISTICHE DEL GIRONE D

 

Maurizio Caldarelli
Informazioni su Maurizio Caldarelli 449 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.