Tre derby infiammano la terza giornata in A2

Il calendario mette di fronte Verona-Castelfranco, Lonbrigde-Athletics e Nettuno-Montefiascone. I ragazzi di Trinci perdono a tavolino gara1 con Paternò per aver schierato Pizziconi sul monte prima del tesseramento

Jolly Roger Grosseto
Orlando Junior Oberto e Kevin Sosa, i partenti del JR Grosseto
© Jolly Roger Grosseto

Il terzo turno di gare del campionato di serie A2 propone scontri particolarmente interessanti, che potrebbero cominciare a dare un’idea sulle posizioni di vertice.

Nel girone A la capolista Bollate cerca di mantenere l’imbattibilità contro un Cagliari che ha dimostrato di avere grinta da vendere. Il Brescia, a Settimo, punta al primo brindisi dell’anno.

Nel girone B va in scena il derby veneto tra Verona e Castelfranco. La matricola Dragons è partita forte, ma gli scaligeri hanno tanta voglia di riscatto. Bolzano e Modena puntano alla conferma.

Il derby bolognese tra Longbridge (una delle due formazioni imbattute di A2) e Athletics infiamma il girone C, mentre la Fiorentina, che ha mostrato di avere un line-up esplosivo (con quattro fuoricampo all’attivo), riceve al “Pier Cesare Vita” una Ciemme in crescita di rendimento.

Nel girone D debutto casalingo per il Nettuno Bc 1945 al “Castrì”  Nel derby laziale contro il WiPlanet di Salgado. La corazzata di Guglielmo Trinci si è vista trasformare in settimana, dal giudice sportivo, in pareggio la doppietta ottenuta nello scorso weekend in Sicilia. I nettunesi hanno vinto garauno con una super prestazione di Andrea Pizziconi (6bv-7so con 7 riprese lanciate), messo però in campo prima del definitivo trasferimento  dall’UnipolSai Bologna.  I Red Sox Paternò, di conseguenza, si presenteranno sabato allo stadio “Jannella” con un record di 3-1.  In sostanza quello che si giocherà a Grosseto sarà uno scontro al vertice tra capoclassifica. Un esame importante per entrambe. Per i biancorossi di Jairo Ramos si tratta tra l’altro dell’esordio casalingo.

Il programma del terzo weekend di partite. 

Girone A: Settimo Torinese-Brescia, Bollate-Cagliari. Riposa: Senago Milano United.

Classifica: Bollate 1959 1.000 (4-0); Settimo (2-2),  Cagliari BC (1-1) 500; Senago Milano 250 (1-3); Brescia Baseball 0 (0-2).

Girone B: Bolzano-Comcor Modena, Tecnovap Verona-Metalco Castelfranco V.

Classifica: Castelfranco 750 (3-1); Bolzano (2-2) e Comcor Modena (1-1) 500; Tecnovap Verona 0 (0-2).

Girone C: Longbridge Bologna-Athletics Bologna, Firenze Viola Supersport-Ciemme Oltretorrente. Riposa: Salumificio Fontana Sala Baganza.

Classifica: Longbridge 10000 (2-0); Fiorentina 750 (3-1); Athletics Bologna 500 (1-1); Ciemme Oltretorrente e Fontana Sala Baganza 250 (1-3).

Girone D: Nettuno Bc 1945-WiPlanet Montefiascone, JR Grosseto-Paternò Red Sox. Riposa: Panamed Lastra a Signa.

Classifica: Paternò Red Sox e Grosseto 750 (3-1); WiPlanet Montefiascone e Nettuno 500 (1-1);  Lastra a Signa 0 (0-4).

Maurizio Caldarelli
Informazioni su Maurizio Caldarelli 418 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.