Unipolsai prima in Europa

Lauro Bassani - PhotoBass
L'UnipolSai festeggia la Coppa dei Campioni 2019

Come ogni anno il sito mister-baseball.com ha pubblicato la speciale classifica dei 50 migliori club europei di baseball dell’ultima stagione disputata. La UnipolSai Fortitudo, che nel 2019 ha conquistato per la prima volta nella sua storia l’abbinata scudetto – coppa dei campioni, torna ad occupare il primo posto assoluto, come nelle stagioni 2009 e 2010.

Quella del 2019 è la tredicesima edizione del Mister Baseball European TOP 50, una classifica che si basa su alcuni parametri o combinazione di fattori – citando la descrizione dei criteri esposta sul sito www.mister-baseball.com – che tengono conto dell’andamento di ogni squadra nei campionati nazionali e nelle competizioni europee, rapportato al livello del baseball nei Paesi dai quali provengono queste squadre, misurato in particolare sulle performances delle varie nazionali nelle competizioni, a partire dagli Europei. Tradizionalmente, le squadre olandesi e italiane occupano i primi posti della classifica, ma ai piedi del podio qualcosa di diverso comincia a manifestarsi.

Dopo un dominio nelle ultime stagioni dei Neptunus Rotterdam, i campioni d’Italia e d’Europa della UnipolSai Assicurazioni Fortitudo Bologna sono saliti in cattedra, registrando un coefficiente di 34.17, seguiti a ruota dai vice campioni d’Europa e campioni dei Paesi Bassi, L&D Amsterdam (33.50). Con un certo distacco, il podio si completa con il Neptunus Rotterdam (29.50), ma ai suoi piedi le emergenti squadre di Heidenheim (Germania, 27.00, vincitrice coppa CEB) e Ostrawa (Rep. Ceca, 25.83, campione nazionale). Solo settimi i vice campioni d’Italia del San Marino (25.17) che nel 2019 non hanno disputato alcuna competizione a livello europeo. Proprio i titani nel 2012 furono l’ultima squadra che disputa il massimo campionato italiano di baseball a vincere questa classifica. Segue il Parma all’ottavo posto.

Mister Baseball’s 2019 European Top 50

Pos. Club Country Points
1 CNF Unipolsai Bologna Italy 34.17
2 L&D Amsterdam Netherlands 33.50
3 Curacao Neptunus Netherlands 29.50
4 Heidenheim Heideköpfe Germany 27.00
5 Arrows Ostrava Czech Republic 25.83
6 Rouen Baseball 76 France 25.75
7 T&A San Marino San Marino 25.17
8 Parmaclima Italy 24.67
9 Tenerife Marlins P.C. Spain 24.33
10 Bonn Capitals Germany 23.75
11 HCAW Netherlands 23.00
12 Hoofddorp Pioniers Netherlands 22.50
13 Eagles Praha Czech Republic 22.33
14 SSD Nuova BC Citta Di Nettuno Italy 22.17
15 Mainz Athletics Germany 22.00
16 Les Templiers de Senart France 20.00
Solingen Alligators Germany 20.00
18 Inazio Bilbao Bizkaia Spain 19.83
19 Draci Brno Czech Republic 18.53
20 Dornbirn Indians Austria 17.00
Montpellier Barracudas France 17.00
22 K. Deurne Spartans Belgium 16.75
23 Astros Spain 15.83
24 K. Borgerhout Squirrels Belgium 14.25
25 BK Apollo Bratislava Slovakia 14.00
26 Baseball Klub Nada SM Split Croatia 13.25
Vienna Metrostars Austria 13.25
28 Sölvesborg Firehawks Sweden 12.67
29 ESHSM “Moskvich” Moscow Russia 12.50
30 London Mets United Kingdom 12.00
RusStar Russia 12.00
32 BC Minsk Belarus 11.50
33 Biotech – KNTU-Kropivnitsky Ukraine 11.33
34 Brasschaat Braves Belgium 11.25
35 Kranjski Lisjaki Slovenia 10.75
36 London Capitals United Kingdom 10.33
37 Budapest Reds Sleepwalkers Hungary 10.25
38 Olimpija Karlovac Croatia 9.75
39 Stal Kutno Poland 9.50
40 Kiili Pantrid Estonia 9.00
Sofia Blues Bulgaria 9.00
42 Espoo Expos Finland 8.50
43 ØHIL Royals Norway 8.00
Therwil Flyers Switzerland 8.00
45 Rättviks Butchers BSK Sweden 6.67
46 Deby Osielsko Poland 6.50
47 Dublin City Hurricanes Ireland 6.08
48 ATMA Kiev Ukraine 5.33
49 Zürich Challengers Switzerland 4.50
50 Beograd 96 Serbia 1.33

Countries covered: Austria, Belarus, Belgium, Bulgaria, Croatia, Czech Republic, Estonia, Germany, Great Britain, Hungary, Finland, France, Ireland, Italy, Netherlands, Norway, Poland, Russia, Serbia, Slovakia, Slovenia, Spain, Sweden, Switzerland, Ukraine.