Cuba: Javier Camero batte Camaguey 5 a 3

In gara-uno della finale della Serie Nacional Matanzas vince battendo meno valide ma con due fuoricampo, con cinque punti battuti a casa, tutti dal suo esterno sinistro

beisbolencuba.com
© beisbolencuba.com

Un solo homer nel secondo inning e un grande slam al 7° del suo esterno sinistro Javier Camero (3 su 4 in totale) sono quanto è stato sufficiente ai “Coccodrilli” di Matanzas per imporsi 5 a 3, in trasferta, nella prima partita della serie di finale del campionato cubano, su Camaguey.
Due valide in più – 13 a 11 – non sono bastate agli “Alfareros”, che pure con i punti del 2 a 1 al 4° e del 3 a 1 la ripresa dopo avevano dato l’impressione di poter aver preso in mano il match.
Dieci valide concesse dal partente Fredy Asiel Alvarez, in cinque riprese e due terzi lanciate, e con tre punti subiti, potevano costare caro agli ospiti che invece con il loro settimo turno d’attacco hanno cambiato faccia all’incontro.
Base ball a Santos, errore sulla battuta di Gracial, “pelotazo” per Arruebaruena. Dal monte esce Medina ed entra Madan, a basi piene. Javier Camero la sbatte fuori: 5 a 3 è a 5 a 3 poi finisce. Fondamentale comunque l’apporto in pedana di Yamichel Pérez, decisivo all’8°, quando ha fatto battere in doppio gioco Santiago Torres, in situazione di basi piene e uno fuori.
Lanciatore vincente Jonder Martínez, anche con solo 1.2 in pedana. Perdente Frank Luis Medina.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 756 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.