Qualificazioni Olimpiche: anteprima un po così…

Intoppi e sbavature alla conferenza stampa di presentazione a Bologna. Instant clock e video replay. Le partite dell’Italia le trasmetterà la Rai. Per Gerali arrivano come rinforzi Venditte e Cecchini

FIBS
La conferenza stampa di presentazione del Torneo di Qualificazione Olimpica 2019 a Bologna
© FIBS

Se dovesse essere vero che il buon giorno si vede dal mattino… per la buona riuscita del Torneo di Qualificazione Olimpica di Bologna e Parma bisognerebbe trovare subito do andare ad accendere un grosso cero.
Questa mattina la presentazione. A parte il fatto che uno che fosse venuto da fuori avrebbe avuto il suo bel daffare per trovare dov’era: non un cartello – anche “ino” – che indicasse che c’era “sta cosa” e che direzione prendere per arrivarci, dentro e fuori dal Municipio, c’erano le autorità. Punto. I rappresentati delle squadre non si sono visti, a parte Gerali e Vaglio per l’Italia. Stessa sorte è toccata ai pass di noi giornalisti, per i quali ci era stato espressamente chiesto dove li avremmo ritirati.
La novità è stata, invece della solita cartella stampa, la ”busta stampa”. Una lettera con dentro un cartoncino col calendario e un foglio con dentro la spiegazione delle regole del “clock pitch” e del video replay.
Ma fa niente.

Ezio Ratti (FIBS)
Pat Venditte in azzurro (Ezio Ratti-FIBS)

Passiamo alle spiegazioni, fornite dal presidente della federazione mondiale, Fraccari. Ci sarà l’orologio che concederà 20 secondi fra un lancio e l’altro, 30 per la visita, 90 per il cambio del pitcher (con 8 lanci a disposizione), 90 secondi per il cambio campo (manutenzione del quinto inning a parte). Salvo esigenze televisive.
Quanto al video replay ogni manager avrà a disposizione una richiesta, che sarà conservata se l’arbitro avrà sbagliato, e rinnovata in caso di extrainning. Dall’inizio dell’ottava rirpesa potranno essere direttamente gli arbitri a richiederlo. Non saranno rivedibili, oltre che ball e strike, le prese al volo in diamante e “i foul ball con palla all’arbitro che effettua la chiamata”.

A nostra domanda abbiamo saputo che per quanto riguarda le riprese televisive l’esclusiva delle partite dell’Italia sono della Rai e quindi ne sarà bloccato lo streaming in diretta sulle piattaforme on line della WBSC (WBSC YouTube Channel e on GameTime.sport. Tutti gli incontri saranno visibili in streaming su Eleven Sports in UK. E una trupe della giapponese TV Asahi sarà presente sui campi.

A fine incontro poi Gibo Gerali ci ha annunciato due rinforzi rispetto al roster degli Europei: il lanciatore ambidestro Pat Venditte (disponibile però solo da giovedì – due partite con i San Francisco Giants in ML, 25 in AAA, quest’anno) e Gavin Cecchini, interbase/seconda base, quest’anno in AAA con i Syracuse Mets, in AA con i Binghamton Rumble Ponies e in A-short con i Brooklyn Cyclones.

Il calendario

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 733 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.