Partono da Nettuno e Collecchio le semifinali per la serie A1

In campo due squadre del girone C e le vincenti del B e del D. Difficile fare un pronostico: in attacco le statistiche sono vicinissime: sulla collinetta primeggiano le Pantere di Ronchi. Nel fine settimana sono in programma anche le eliminatorie dei playout

Collecchio Bsc
Il lanciatore del Collecchio Manuel Santana protagonista in gara3
© Collecchio Bsc

I playoff di serie A2 entrano nel vivo con la disputa dei primi due incontri di semifinale. Il programma mette di fronte tre formazioni che hanno vinto il rispettivo girone e il Macerata, secondo alle spalle del Collecchio, ma vincitore del primo turno a spese del Bollate. I marchigiani, guidati da Francesco Aluffi vanno a far visita al Nettuno 2 di Alberto D’Auria, che si è sbarazzato del Bolzano in due incontri. Nell’altro duello il Collecchio riceve il Ronchi dei Legionari. La squadra di Furlani vanta il miglior monte di lancio (1.78 nella regular season e nessun punto subito nei quarti). Va comunque detto che la squadra emiliana guidata da Marcello Saccardi è seconda nella speciale classifica di squadra a 2.21. Sarà insomma una serie che si giocherà sulla collinetta.

Una curiosità: le squadre approdate alle semifinale nella prima fase della stagione sono state precedute, nella media battuta, dal Bollate e hanno occupato le posizioni dalla seconda alla quinta: Macerata 303, Nettuno 296, Ronchi dei Legionari 294, Collecchio 287. Nel fine settimana si gioca anche il primo turno dei playout tra la quinta e la sesta dei gironi.

Semifinali, gara1 e gara2 (7-8 settembre): Nettuno2-Hotsand Macerata, Camec Collecchio-NBP Ronchi dei Legionari.

Playout, eliminatorie(7-8 settembre, gara3, gara4 ed ev. gara5 14-15 settembre): Cagliari-Oltretorrente; Toselli Yankees-Pianoro; Papalini Pesaro-Settimo Bc, Lupi Roma-Sultan Cervignano.

Maurizio Caldarelli
Informazioni su Maurizio Caldarelli 353 Articoli
Giornalista del quotidiano "Il Tirreno" di Grosseto, collabora anche con la Gazzetta dello Sport.