Israele agli Europei 2019

Lituania nettamente sconfitta in casa nel play off per la qualificazione

www.baseballeurope.com/
Israele
© www.baseballeurope.com/

Con due vittorie nette – 12 a 2 e 15 a 0 al 6° – Israele ha sconfitto la Lituania nella Pool B dei playoff per la qualificazione agli Europei 2019.
Il fattore campo non ha avuto alcun peso – si giocava a Utena, appunto in Lituania – e gli israeliani hanno dominato.
Nel primo incontro i padroni di casa, dopo essere andati in vantaggio al 1°, hanno retto il confronto per le prime quattro riprese. Poi sono arresi ai fuoricampo avversari: 6 alla fine, 2 dell’esterno Paller e uno a testa per Glasser, Gaillen, Rosenbaum e Wolf.
Sul 3 a 2, Israele ha allungato in progressione, andando sul 6 a 2 al 5°, quindi segnando un punto in ognuno dei successivi tre inning prima dei 3 al 9° per il 12 a 2 finale. Mentre Brodkowitz (sul monte dopo Wagman) non concedeva negli ultimi tre attacchi avversari.
Nella seconda partita della serie al meglio delle tre il dominio di Israele è stato ancor più netto, grazie a un Cramer a lanciare con una sola valida concessa (e 2 strikeout) che ha risolto tutto con 49 lanci, e con questa volta 3 home run (di Rosenbaum, Rosenberg e Wolf). la Lituania era già sotto 6-0 al 1°, 10-0 al 3°, e al 4° 15-0, prima della sospensione per “manifesta”.
Israele così è l’ultima qualificata per gli Europei del prossimo anno a Bonn e Solingen, dove sarà inserita nel girone A con Olanda, Germania, Svezia, Gran Bretagna e Repubblica Ceca.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 788 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.