Cina Taipei strapazza il Sud Africa

Un mare di valide: 8 a 0 al 2°, 18 a 0 al 3°, inevitabile la sospensione anticipata sul 19 a 0

WBSC
Chiang Tsung-Chun
© WBSC

Altra differenza abissale fra le due squadre in campo, con i padroni di casa della Cina Taipei a segno con un rotondo 19 a 0 in quattro riprese contro il Sud Africa.
Un punto al 1° per prendere la rincorsa. Poi la snervante attesa che qualcuno riuscisse a fare tre eliminazioni sul line up cinese. Sui lanciatori sudafricani è sostanzialmente grandinato: 11 battitori al box, con 5 valide e un errore al 2°; 14 con 10 valide al 3°. Nel primo caso è stato 8 a 0, nel secondo 18 a 0 sul fuoricampo da due di Chiang Tsung-Chun.
Nove strikeout per i pitcher asiatici (Cyuan Ruei, Chen Yu An, Hsu Tsu-Cheng e Chang Yao-Yun, in no hit) su 14 presenze al box. Il Sud Africa tre volte in base, due su ball e una per colpito.
Le mazze taiwanesi hanno semplicemente fatto media. Su tutti Chiang Tsung-Chun e Huang Tien-Szu (un triplo e un doppio), 4 su 4, con 9 punti battuti a casa in due.

Risultati e calendario
Classifiche

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 767 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.