Poma e Maestri infiammano la sfida Parma-San Marino

Lo scontro tra le damigelle d’onore può fornire indicazioni importanti in chiave play-off. I ducali puntano sulla potenza d’attacco, i titani mostrano i muscoli sul mound. Nettuno ospita Godo, Bologna col debuttante Paz visita i Rangers Redipuglia

Lauro Bassani (Photobass)
Alessandro Maestri
© Lauro Bassani (Photobass)

Con un Autovia Castenaso che osserva un turno di riposo, la serie A1 si appresta a vivere la seconda giornata di ritorno della regular season con uno scontro al vertice, Parma-San Marino, che può dare indicazioni molto importanti in ottica playoff.
Ducali e titani sono al secondo posto in coabitazione con il Sipro Nettuno Baseball City e si sfidano a partire da domani. La prima è al “Nino Cavalli”, la seconda al “Serravalle”. Due match da seguire con grande attenzione viste le forze espresse in campo finora, soprattutto il duello Quevedo-Casanova-Habeck. Il Parma Clima vanta una potenza offensiva seconda solo a quella del Nettuno (110 punti prodotti contro i 121 dei tirrenici), con un Sebastiano Poma bomber tricolore che viaggia a .439 di media e 4 fuoricampo. San Marino risponde con un solido monte di lancio che primeggia in A1 come miglior PGL (3.00 netto) e con un Alex Maestri che spicca su tutti. Da rilevare che la squadra di Chiarini ha un ruolino di marcia molto positivo nelle ultime gare, 8 vittorie su 10 partite, stessa media della Fortitudo capolista.
L’altra seconda, il Nettuno City di Gary Villalobos – miglior media battuta in campionato, .320 con 22 fuoricampo e 113 punti battuti a casa – ospita il Godo nel più classico dei doubble-header (sabato ore 16.30 e 20.30) ed è pronto ad approfittare dei risultati, e di eventuali passi falsi, tra le altre due damigelle. Godo vuole cercare di togliersi dalla posizione di penultimo in classifica e allo Steno Borghese proverà in quell’impresa che è già riuscita contro Frignani & co. Ma il Nettuno sfodera un Alvarez in grande spolvero, devastante il .476 nel box.
L’UnipolSai Bologna, dall’alto della classifica e forte di una difesa senza eguali (solo 11 errori), si tiene il +3 di vantaggio sulle dirette inseguitrici e va a far visita ai Rangers Redipuglia di Pantoja, sul terreno del “Gaspardis” di Ronchi dei Legionari. Debutta tra i felsinei il franco-cubano Paz, sul monte Rivero è più che una garanzia. Chissà cosa accadrà di fronte ad un Martini…

 

Filippo Fantasia
Informazioni su Filippo Fantasia 625 Articoli
Nato nel 1964 ad Anzio, si occupa di sport USA e in particolare di baseball, pur svolgendo a tempo pieno attività professionale come Ufficio Stampa e Relazioni con i Media italiani e internazionali. Dal 1992 collabora con Il Giornale, in precedenza ha scritto per Tuttosport, La Stampa, Il Resto del Carlino, Il Tirreno, Corriere di Rimini, Guerin Sportivo, Play-off, Newsport, Baseball International, Sport Usa, Tuttobaseball. In ambito radio-televisivo ha effettuato radiocronache e servizi per conto di diverse emittenti quali Radio Italia Solo Musica Italiana, Italia Radio, Radio Luna LT, Radio Enea etc. Ha inoltre condotto programmi e realizzato speciali per alcune televisioni locali: nel 1998 ha curato il video "Fantastico Nettuno" dedicato alla conquista dello scudetto della squadra tirrenica (di cui è stato anche capo ufficio stampa). Significative sono state anche le esperienze vissute personalmente negli USA: gli ottimi rapporti instaurati con gli uffici stampa di diversi club (in particolare dei Red Sox) e con le redazioni dei quotidiani Boston Globe e Boston Herald che gli hanno permesso di approfondire i diversi aspetti legati al baseball e alla comunicazione sui media. E' stato il primo Responsabile Editoriale di Baseball.it, incarico che ha dovuto momentaneamente abbandonare per impegni professionali, tornando poi in seguito per assumere l'incarico di Direttore Responsabile. Nell'ottobre del 1997, durante le finali scudetto, ha curato il primo “play-by-play” in diretta su Internet del baseball italiano. Nell'estate del 1998 ha svolto attività di supporto all'Ufficio Stampa del Campionato del Mondo di baseball, con ampi servizi in voce per Radio Dimensione Suono Network e RDS Roma.