“Baseball.it Awards Special Edition”

In occasione dei 20 anni di Baseball.it, la redazione ha assegnato i 15 Oscar ai protagonisti della serie A1 2018. Sei riconoscimenti per Bologna, 3 per Rimini e Parma. Sesta volta consecutiva per Vaglio e Fabrizi, Poma miglior manager, Celli miglior giovane

Lauro Bassani (PhotoBass)
Una crew arbitrale con Fabrizio Fabrizi, secondo da destra
© Lauro Bassani (PhotoBass)

L’UnipolSai Bologna è la squadra che ha conquistato il maggior numero di “Baseball.it Awards 2018”, seguita da Rimini e Parma (3), Padova (1), mentre nella categoria “arbitro dell’anno” è stato eletto Fabrizio Fabrizi.

La diciannovesima edizione dei “Baseball.it Awards” è stata davvero speciale: in occasione del nostro ventesimo compleanno, e in concomitanza con la “corsa” alla messa in onda del nuovo sito, è stata la Redazione di Baseball.it – in via assolutamente eccezionale – ad assegnare gli Oscar del baseball italiani. In attesa del 2019 che vedrà nuovamente voi lettori in prima linea per votare i fuoriclasse della serie A1.

Eccoli, dunque, i 15 premi individuali ai migliori giocatori ruolo per ruolo della serie A1 2018 affianco al miglior manager, al miglior arbitro e l’MVP delle finali scudetto. Come sempre non sono mancate le sorprese e le sfide testa a testa. Il bolognese Alessandro Vaglio (miglior seconda base) e Fabrizio Fabrizi (miglior arbitro) sono stati eletti per il sesto anno consecutivo, si conferma anche Peppe Mazzanti (miglior prima base con la maglia UnipolSai) che con quello di quest’anno, ha conquistato 12 Baseball.it Awards e ora tallona Claudio Liverziani che ne vanta 13.

Osman Marval (Bologna) è stato eletto miglior ricevitore, il compagno di squadra Josè Flores miglior terza base, mentre come miglior interbase è stato eletto Carlos Perdomo (Padova). Come miglior esterno sinistro la redazione ha scelto Alex Romero (Rimini), miglior esterno centro Sebastiano Poma (Parma) e miglior esterno destro Alexander Russo (Padova).

Il premio al miglior lanciatore straniero è andato Erly Casanova (Parma), miglior partente italiano ad Alex Bassani (Rimini), il premio “Robert Fontana” per il giocatore più utile è stato assegnato a Peppe Mazzanti (Bologna), il Premio “Enzo Masci” per il miglior giovane è andato a Federico Celli (Rimini). MVP delle Italian Baseball Series 2018 è stato eletto il bolognese Osman Marval, mentre il Premio “Gigi Cameroni” per il miglior allenatore è stato assegnato a Gianguido Poma (Parma).

 

Commenta per primo

Lascia un commento