Presentata ufficialmente la “Bologna-Baseball 2019”

Coppa dei Campioni, Torneo di Qualificazione Olimpica, e a Pasqua parte il campionato. Cambia la squadra ma cambiano molto anche le divise

baseball.it
Michelini in occasione della presentazione dell'Unipolsai di quest'anno
© baseball.it

Ospiti dell’amministrazione comunale a Palazzo D’Accursio, con a fare gli onori di casa l’assessore allo sport Matteo Lepore, la Fortitudo Baseball ha presentato ufficialmente il suo 2019. Pieno come un uovo. Da venerdì campionato di A1, dopo il Blue-F-Ball di questo fine settimana. Dal 4 giugno, in collaborazione con il Castenaso Baseball, la Coppa dei Campioni (che mancava da Bologna dal 1985). Alla fine il Torneo di Qualificazione Olimpica a metà con Parma, dal 18 al 22 settembre.
Tutto su un campo, come ha detto il presidente del club petroniano Stefano Michelini, “che dopo i lavori fatti fra inverno e primavera, che oggi è il migliore in Italia. Mancano ancora il tabellone, che dovrebbe esserci in tempi brevi, le infrastrutture di accoglienza per il pubblico, e le ultime richieste della WBSC, compreso l’adeguamento dell’im pianto di illuminazione”.
“In campionato e Coppa Campioni la Fortitudo Unipolsai ci sarà – ha continuato il massimo dirigente biancoblù – per arrivare in fondo e se possibile riuscire a vincere”.
Il responsabile Comunicazione esterna e Corporate image Unipolgruppo, Gianmaria Restelli, in rappresentanza dello sponsor, ha altrettanto ufficialmente rinnovato il suo appoggio per il 2019 e per il decimo anno.
Il DS Christian Mura ha sottolineato come bruci ancora l’uscita in semifinale in coppa dell’anno scorso e che quindi vincerla a Bologna è l’obiettivo primario e spiegato come anche il campionato, con la formula di quest’anno e sole 24 partite, ogni giornata sarà una finale.
Infine è stata la volta del manager Daniele Frignani presentare i giocatori uno per uno, in particolare i sette nuovi, di zecca o in rientro.
Prime foto anche per le nuove divise, a righe.

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 661 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.