“Cerimonia” della firma per Mattia Mercuri a Parma

Poi dirigenti a Roma ad aspettare l’annuncio della designazione della sede del Torneo di Qualificazione Olimpica Europa-Africa

Parmabaseball.it
Luca Meli, Mattia Mercuri, Maurizio Renaud, Paolo Zbogar
© Parmabaseball.it

Presso la sala “Hospitality” dello stadio Cavalli di Parma è c’è stata la firma sul contratto che legherà Mattia Mercuri al Parma Clima per la prossima stagione.
Per il Parma baseball erano presenti il presidente Paolo Zbogar, il direttore sportivo Maurizio Renaud ed il main sponsor Luca Meli, numero uno di Parma Clima.
Mercuri si è immediatamente messo a disposizione del tecnico Guido Poma ed ha svolto la prima seduta di allenamento con i nuovi compagni presso le rinnovate strutture dello stadio.
La sua presenza a Parma si prolungherà fino al prossimo 31 gennaio, data del rientro a Nettuno per impegni universitari.

Sono giorni poi fondamentali per il Parma e Parma anche sulla strada che porta all’assegnazione del Torneo di Qualificazione Olimpica Europa-Africa.
Oggi Meli, Renaud e il responsabile organizzativo Massimo Fochi saranno a Roma per incontrare – unitamente ai vertici della Fortitudo Bologna – i massimi dirigenti della World Baseball and Softball Confederation, impegnati nei lavori del Comitato Esecutivo. Domenica, al termine dei lavori, saranno annunciati i nomi delle città che ospiteranno la manifestazione: nelle ultime ore la candidatura congiunta di Parma e Bologna è diventata sempre più solida e nello staff ducale si respira aria di fiducia.

Commenta per primo

Lascia un commento