E' stato Nanni a dire basta

Il San Marino non aveva proposto un ridimensionamento degli obiettivi, ma il tecnico ha deciso di non proseguire

Il divorzio fra Marco Nanni e il San Marino lo ha voluto l'allenatore. E' questo quel che viene fuori provando a sentire le due parti in causa. In realtà il tecnico ci ha dichiarato semplicemente "preferisco non rilasciare interviste sulla questione: in tutta serenità ho deciso che non era più il caso di proseguire. Sono situazioni che possono succedere, anche se a malincuore, ma possono succedere".
Sull'altro versante Mauro Mazzotti ci ha detto: "E' stato lui a dire che è bastato un anno, è stato lui a dire no al proseguimento del rapporto".
Quanto alla mancanza di identità di vedute sul futuro e per la distanza di idee non colmabile di cui parla il comunicato di addio sono riferite allora a divergenze di carattere tecnico?
"Sono solo frasi di circostanza. Di soldi non se ne è neanche parlato, di proposte tecniche invece sì. Ci siamo incontrati, non è che gli abbiamo proposto di far giocare la squadra juniores o per il quinto posto, ma un San Marino che giocherà per vincere come è sempre stato da anni a questa parte, nessun ridimensionamento. E' stato lui semplicemente a non voler andare oltre".

Mino Prati
Informazioni su Mino Prati 778 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e 'Agenzia ANSA' e 'Il Resto del Carlino', oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.

Commenta per primo

Lascia un commento