Gianguido Poma è il nuovo allenatore del Parma Clima

Dopo tre stagioni da vice, arriva l’incarico di guidare la squadra a seguito della nomina di Gerali a skipper azzurro. 55 anni, ha iniziato da tecnico con il Collecchio, poi Sala Baganza e Junior. “Felice di far parte di questo progetto"

E' Gianguido Poma il nuovo manager del Parma. Il Comitato Direttivo della società ha deliberato la decisione di proseguire con il vice-allenatore delle tre precedenti stagioni nel corso nell'ultima riunione, a seguito della nomina di Gilberto Gerali alla guida della nazionale Italiana nel prossimo quadriennio federale.
Poma, 55 anni, ha le caratteristiche per portare avanti il progetto di sviluppo della squadra ducale, sia per il curriculum di rilievo alla guida delle nazionali giovanili, sia per la sua parmigianità. Poma è stato un grande giocatore sia con la maglia del Parma (dal 1985 al 1993) che con la compagine felsinea (dal 1982 al 1984) collezionando ben 546 partite, 2.230 turni battuta con 730 valide per una media di .327. Da tecnico ha invece iniziato guidando il Collecchio per tre stagioni e per le successive quattro con la squadra di Sala Baganza. In seguito ha diretto la IBL Second Division con lo Junior Parma, per inserirsi successivamente nello staff della prima squadra al fianco di Gerali e di Munoz.
"Sono orgoglioso del lavoro fatto fino ad oggi, e sono felice di far parte di questo progetto. Ogni anno abbiamo compiuto un passo per il rafforzamento della squadra, di pari passo con il rafforzamento della società". Il nuovo manager prosegue confermando le intenzioni del club ducale di rafforzare la rosa e la struttura.

 

Commenta per primo

Lascia un commento