Riflettori puntati sul Borghese, Nettuno e S. Marino a caccia del Bologna 

Secondo turno, tra domani e sabato, della seconda fase di IBL. Spicca la sfida diretta tra le due squadre subito dietro l'Unipol capolista, mentre il Rimini vuole continuare a salire sfidando Parma

Entra sempre più nel vivo questo campionato di IBL che vede in testa, al momento, il Bologna che dovrà recuperare una gara con Parma il prossimo 16 maggio dopo il doppio rinvio di gara2 di settimana scorsa. In questo weekend, però, l'attenzione sarà tutta dedicata allo Steno Borghese che per l'occasione sfoggerà anche il nuovo tabellone. Per D'Auria non è stato un periodo semplice sotto il punto di vista degli infortuni, ma di certo lo è stato nei risultati. Peccato per lo stop di Sesto Fiorentino che ha rallentato un percorso quasi perfetto nonostante siano mancati a vario titolo e nel corso di queste settimane: Mazzanti, Giannetti, Imperiali, Sellaroli, Simone, Taschini, Bermudez e Davenport per finire con Ethan Carnes, il rilievo mancino, tornato in America per un infortunio al gomito. Non ci saranno i due volti nuovi delle due squadre. Cesar Jiminez, lanciatore mancino venezuelano classe 1984, è alle prese con lo svolgimento delle pratiche burocratiche ed è attesoa Nettuno per le prossime settimane. Discorso simile in casa T&A con José Ascanio che è atteso in settimana.

Se da una parte ci sarà un Nettuno voglioso di continuare a fare bene e arrivare il prima possibile a 20 vittorie trascinato da tutti i suoi nettunesi, dall'altra c'è un San Marino ferito. Dopo un avvio di stagione straordinario dove è stata l'unica imbattuta nella prima fase, la scorsa settimana la squadra di Nanni ha subito due pesanti sconfitte nel secondo derby stagionale contro il Rimini. Un passo falso inaspettato dopo il successo sui Pirati della settimana precedente e da cui il San Marino vuole allontanarsi.

Rinfrancato proprio da queste due belle vittorie contro il San Marino, il Rimini vuole continuare il suo momento positivo che l'ha riportato al quarto posto sfidando un Parma che, invece, è apparso sottotono in questa prima parte del campionato dove ha deluso le aspettative di chi la pronosticava la favorita, davanti al Nettuno, per il quarto posto. Ai ducali serve subito una scossa per tornare a dire la propria nella zona che conta nella classifica.

La capolista Bologna, invece, sarà chiamata all'esame dell'ambizioso Novara che è stata una delle squadre più in vista della prima fase e che ora crede nel sogno quarto posto, condiviso al momento con il Rimini.

Chiuderà il quadro la sfida di Sesto Fiorentino tra il Padule, galvanizzato dal primo successo conquistato contro Nettuno settimana scorsa, e il Tommasin Padova che nella prima giornata della seconda fase ha diviso la posta con Novara tornando alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive. Per i veneti d'obbligo lo sweep che non è ancora arrivato in questa stagione.

Avatar
Informazioni su Davide Bartolotta 213 Articoli
Nato ad Anzio (Roma) il 9 aprile 1988, ha sempre vissuto nella vicina Nettuno. A 6 anni ha cominciato a giocare a calcio, ma essendo della “città del baseball” non poteva che appassionarsi a questo sport. E' iscritto all'ordine dei giornalisti nell'albo dei pubblicisti. Da spettatore ha seguito il baseball fino al giugno del 2008, quando ha iniziato una collaborazione con “Il Granchio”, settimanale d’informazione di Anzio e Nettuno, di cui è diventato dal 2010 redattore e redattore web, che gli ha permesso di vivere questo sport da un altro punto di vista. Nel primo anno di attività giornalistica ha avuto modo di seguire diversi eventi internazionali tra cui le Final Four dell’European Cup a Barcellona (settembre), oltre che a coprire regolarmente la serie A2 ed in particolare le gare del Nettuno2. La sua più grande aspirazione è quella di contribuire, anche se in una minima parte, a far crescere in Italia la considerazione per questo sport, e magari un giorno poterlo raccontare collaborando con testate nazionali. Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università "La Sapienza" di Roma. Nelle stagioni 2011 e 2012 ha svolto il ruolo di addetto stampa per la Danesi Nettuno Bc. E' giornalista presso il gruppo editoriale DComunication dove ricopre il ruolo di redattore web per il quotidiano online di Anzio e Nettuno www.ilclandestinogiornale.it e cura la parte giornalistica dell'emittente televisiva regionale (Lazio) YoungTv dove cura una rubrica sportiva. Dall'agosto 2015 collabora con l'Agenzia di Stampa InfoPress realizzando servizi e contributi per Il Corriere dello Sport seguendo lo sport locale e le squadre in trasferta all'Olimpico di Roma per le partite del campionato di serie A di calcio. Gli piace la musica rock e adora guardare film... è arrivato ad un picco massimo di cinque in una giornata.

Commenta per primo

Lascia un commento