L’italo-venezuelano Fernan Delgado rafforza Novara

L’interno ex-Redskins Imola, classe 1986, a disposizione del manager Duarte: giocherà prevalentemente in seconda base ma potrà essere d’aiuto anche in altri ruoli del diamante. Dalla serie C con Ancona alla serie A con Redipuglia

Novara puntella il proprio infield che, pochi ricambi alle spalle dei titolari, rappresentava uno dei punti deboli della squadra piemontese in un campionato impegnativo come l'IBL. Alla luce dei primi positivi riscontri, il presidente Pillisio ha visto bene di mettere sotto contratto Fernan De Jesus Delgado Lisanti, venezuelano di nascita ma dal passaporto italiano seppur non ASI.
Classe 1986, con esperienza nel baseball italiano avendo militato in passato in ognuna delle serie nazionali (Redipuglia in serie A, Matino in serie B e Ancona in serie C), Delgado è reduce da una buona stagione 2016 nelle file dei Redskins Imola con cui ha ottenuto .353 di media battuta in regular season e .250 nella seconda fase.
Il suo ruolo è prevalentemente in seconda base, ma potrà dare il cambio ai vari Buffa (come non ASI), Alvarez, Batista o Angulo all'interno del diamante piemontese, dando un ulteriore sostegno alla squadra in caso di necessità.

Commenta per primo

Lascia un commento