Poker al “Bar del Baseball” con Mirra, Morellini, Ricci e Rinaldi

Ospiti della terza puntata del 2017, condotta da Gianluca Marcoccio, Massimo Ciamarra e Giorgio Costantini, in onda venerdì alle 20.30 su Young TV (canale 871 e 643 del digitale terrestre), YouTube e Facebook

Un altro grande protagonista del Nettuno degli anni 60 e '70 sarà ospite in studio de "Il Bar del Baseball" in onda venerdì' sera (inizio ore 20.30) su Young TV, canale 871 e 643 del digitale terrestre visibile in tutto il Lazio, in streaming su YouTube sul canale dedicato "Il Bar del Baseball – Nettuno" e su Facebook.
Si tratta di Giampaolo Mirra, che compirà 71 anni il 2 settembre prossimo, dal 1962 al 1979 interno ed esterno del Nettuno con cui ha disputato 483 partite nel massimo campionato italiano, 1.718 turni alla battuta, 313 punti segnati e 276 prodotti, 467 valide di cui 78 doppi, .272 di media e 49 basi rubate. Nel palmares 5 scudetti, 3 Coppe Campioni e 72 presenze in Nazionale.
Mirra racconterà dell'intesa con il compagno di squadra Alfredo Lauri e dei loro leggendari pickoff tra terza e monte di lancio, il rapporto con Giorgio Costantini e tanti altri aneddoti. Oltre a vestire la casacca del Nettuno come giocatore, ne fu anche coach e manager (ha allenato inoltre la AS Roma Baseball a metà degli anni '80). Un innovatore, visto che fu tra i primi ad introdurre l'utilizzo del cronometro in diamante e lo "shift difensivo". Un grande uomo di baseball con enorme passione e conoscenza del gioco.
In studio, per la terza punta del 2017, insieme a Mirra, il duo dei conduttori Gianluca Marcoccio e Massimo Ciamarra, coadiuvati dall'immancabile Giorgio Costantini. Venerdì saranno anche presenti altri storici giocatori del Nettuno come il lanciatore Ettore Morellini, ed il ricevitore Fernando "Toro" Ricci. In collegamento da Bologna un altro "Toro", Alberto Rinaldi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento